Se hai questi smartphone devi dire addio a WhatsApp dal 1° aprile

Con il nuovo aggiornamento dal 1° aprile, WhatsApp smetterà di funzionare regolarmente sui dispositivi più datati. Ecco quali.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Brutte sorprese all’orizzonte per chi usa WhatsApp su alcuni modelli di smartphone, per i quali il servizio smetterà di funzionare. Dal 1° aprile 2022 gli aggiornamenti dell’applicazione di messaggistica istantanea più usata creeranno problemi su molti dispositivi. Le nuove funzionalità introdotte, infatti, renderanno inutilizzabile WhatsApp sui modelli di telefono più vecchi. E questo vale sia per gli applicativi di casa Apple che per Android.

LEGGI ANCHE : – COME LOCALIZZARE UN CONTATTO TRAMITE WHATSAPP

Normale amministrazione, verrebbe da dire, che senza dubbio però crea importanti disagi in chi ha per le mani un telefono datato ma che continua a fare il suo dovere. Con i vari aggiornamenti succede, infatti, sempre più spesso che vecchi dispositivi non siano in grado di supportare applicazioni che fino a ora si sono utilizzate senza problemi.

LEGGI ANCHE : – TI HANNO BLOCCATO SU WHATSAPP? SCOPRILO COSÌ

Ma quali telefoni saranno coinvolti? Dal 1° aprile potranno risentire  negativamente dell’aggiornamento i sistemi Android 4.04 e iOS 9. Per arginare il problema, se non si intende comprare uno smartphone più aggiornato, non resta che affidarsi ai vecchi SMS o ad altre app di messaggistica.

In alternativa, chi ha scaricato la versione Beta dell’applicazione – senza cancellare la cronologia – dovrebbe continuare ad accedere a WhatsApp Web. Ma è una soluzione a breve termine, che non risolve la questione.

Foto Shutterstock