Foglie gialle, ecco come salvare le piante seccate dal caldo

Se le vostre piante d'appartamento presentano foglie gialle non è ancora il caso di disperare: ecco come rimediare
- - Ultimo aggiornamento
loading

Foglie gialle sulle piante? Con questo caldo non è facile prendersi cura delle piante. Benché ci si metta tutto l’amore del mondo, ci sono piante che più di altre hanno bisogno di “bere” e le alte temperature di queste settimane ne mettono a dura prova la sopravvivenza. Una eccessiva esposizione ai raggi solari o una idratazione insufficiente, infatti, possono far ingiallire le foglie della pianta. Ma che cosa fare se vediamo foglie gialle sulle piante d’appartamento? La situazione forse non è ancora così grave come pensiamo. Ecco alcuni consigli per correre ai ripari.

LEGGI ANCHE : >> “Scatta il bosco”, i vincitori del concorso fotografico di PEFC

Il trucco che arriva da Tik Tok

A suggerire qualche trucco è il canale TikTok di Tanner Mitchell, un giardiniere che ama condividere rimedi e consigli sulla cura delle piante in casa. Egli spiega che la cosa migliore da fare per salvare una pianta che inizia a seccare è la regola del 50% nella potatura delle foglie ingiallite o secche. Bisogna capire l’entità del danno subito dalla foglia e in base a questo scegliere di potarla o meno.

Foglie gialle: ecco come procedere

Ecco come procedere: se più della metà della foglia è ormai compromessa, Tanner Mitchell consiglia un taglio netto a partire dalla base dello stelo. Questo consente la nascita e lo sviluppo di una nuova foglia al posto di quella ormai morta.

Che cosa fare se invece il danno alla foglia è limitato ad esempio alla punta o a una piccola porzione della superficie? Tagliamo solo la parte danneggiata e basta. Se più della metà della foglia è ancora verde e in salute, rimuovere con un paio di forbici affilate solo la parte rovinata dal troppo sole o dalla poca acqua. La parte sana della foglia, invece, continuerà a lavorare per il benessere della pianta.

Foto: Shutterstock