In Molise vacanza gratis in cambio di libri

A Macchiagodena (Isernia) l'iniziativa che mette a disposizione soggiorni gratuiti in cambio di libri. Come funziona e chi può partecipare.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Libri in cambio di un soggiorno gratuito? Non è un sogno ma una bellissima realtà. Scenario di questa iniziativa è Macchiagodena, un piccolo borgo in provincia di Isernia, nel Molise. Il comune infatti propone (non per la prima volta) l’iniziativa turistica che mette a disposizione B&B, casa vacanza, agriturismo, affittacamere in cambio di libri. Il tutto come parte di un progetto turistico-culturale.

“La concessione della vacanza è subordinata alla consegna, all’arrivo a Macchiagodena, di un libro arricchito da una dedica, che descriva le motivazioni che hanno indotto l’ospite a visitare il paese” fa sapere il comune.

LEGGI ANCHE : >> Crema solare scaduta, dove la butto?

Chi può partecipare

Macchiagodena è un piccolo paese di nemmeno 2mila abitanti, e riceverà un libro in cambio di ogni soggiorno richiesto. Ma chi può partecipare a questa singolare iniziativa? Solo persone che al momento della richiesta non siano residenti nella Regione Molise e non lo siano state negli ultimi 6 mesi. Come? Inviando un apposito modulo entro il 12 luglio prossimo.

Questo progetto prevede la concessione presso una struttura turistica di tre, quattro o cinque notti durante il periodo compreso fra il 21 luglio 2022 ed il 15 ottobre 2022.

Vacanza in cambio di libri: come partecipare

Ma che cosa bisogna fare, nel dettaglio, per ottenere il soggiorno? Chi vuole aderire all’iniziativa può presentare la domanda utilizzando l’apposito modulo di adesione fino alle 12.00 del 12 luglio, compilato in tutte le sue parti e trasmesso all’indirizzo mail riportato.

Laddove il numero delle vacanze richieste dovesse essere superiore al numero dei soggiorni disponibili l’assegnazione avverrà secondo un criterio preciso. La scelta infatti terrà conto dei nuclei con il maggior numero di componenti e l’ordine cronologico delle domande.

Chi l’avrebbe mai detto che i libri sarebbero stati la chiave d’accesso per ottenere una vacanza? Un motivo in più, se mai ce ne fosse bisogno, per ricordare l’importanza della lettura nella vita di ogni essere umano.

Foto: Shutterstock