Cambio del clima, aumentano i decessi legati a caldo e freddo estremo

La correlazione tra cambio del clima e numero di decessi ha subito di recente una preoccupante impennata
- - Ultimo aggiornamento
Cambio del clima, aumentano i decessi legati a caldo e freddo estremo

Il cambiamento climatico sta causando danni enormi non solo al pianeta ma anche al genere umano. Peccato che la colpa sia proprio dell’uomo. Gli effetti sono sotto gli occhi di tutti: dalle piogge record alle temperature roventi anche in luoghi della Terra insospettabili.

LEGGI ANCHE >> L’EFFETTO COLLATERALE DEL CALDO CHE TUTTI SOSPETTAVAMO ORA E’ REALTA’

Quel che forse finora non conoscevamo ancora è la relazione tra cambio del clima e numero di decessi: i dati analizzati dagli scienziati – come riporta Hdblog.it – portano a risultati preoccupanti. Gli studi confermano come ci sia una correlazione diretta tra aumento di fenomeni estremi e morti, con un’impennata negli ultimi decenni. Solo nel 2019 sono stati stimati più di un milione di decessi dovuti alle temperature anomale, sia per il caldo che per il freddo.

I ricercatori americani, nel dettaglio, hanno messo in correlazione 17 cause di morte che si ritiene possano essere dovute anche alle condizioni meteo estreme al numero di decessi registrati in 8 Paesi. Per fare solo qualche esempio, tra il 1980 e il 2016 il numero di decessi dovuto alle ondate di calore è cresciuto nel mondo del 76%, e tra il 1990 e il 2016 quello causato dal freddo estremo è aumentato del 31%.