Le leggi sulla plastica fanno aumentare gli acquisti delle buste al supermercato

Un'analisi ha portato alla luce l'effetto paradossale delle norme sui sacchetti di plastica.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Le leggi sulla plastica potrebbero portare a un risultato opposto a quello desiderato. Di cosa stiamo parlando? Di quelle norme tese a scoraggiare l’uso delle buste di plastica per la spesa. Ebbene l’effetto potrebbe essere un aumento della quantità di sacchetti di plastica acquistati, in particolare quelli per i rifiuti.

LEGGI ANCHE >> NON RIUTILIZZARE LE BOTTIGLIE DI PLASTICA, L’AVVERTIMENTO DEGLI ESPERTI

L’analisi

Come riporta il sito Ilfattoalimentare.it un’analisi conferma questo fatto. Essa è stata compiuta dagli economisti dell’Università della Georgia e della Texas A&M University, e pubblicata su Environmental and Resource Economics.

I ricercatori hanno combinato i dati relativi a contee degli Stati Uniti dove era stata introdotta una limitazione (divieto o pagamento di un contributo) con quelli di contee in cui non c’erano vincoli. Il risultato ha evidenziato quanto segue, per quel che riguarda i negozi di dimensioni medio-piccole. Quando c’è un provvedimento che scoraggia l’uso di sacchetti monouso, alla fine se ne utilizzano di più.

Come mai, vi starete chiedendo? Perché i negozi tendono a ricorrere a buste con volumi più piccoli e i clienti non le riutilizzano per la spazzatura, come invece facevano prima. Ne comprano invece di nuove, e quindi aumentano produzione e vendita.

LEGGI ANCHE >> SI PUO’ VIVERE PRODUCENDO ZERO RIFIUTI?

Il caso delle buste di plastica in California

Accade quindi che in California, dove diverse contee hanno introdotto norme specifiche, nel periodo di osservazione, un negozio medio ha venduto 57 chilogrammi di plastica in più ogni mese.

L’aumento è emerso sia con i divieti che con le tasse: è quindi la mancata disponibilità di sacchetti riutilizzabili a fare la differenza nel comportamento dei singoli, convincendo i clienti ad acquistare altra plastica per i rifiuti.

Conclusioni

Gli autori dell’analisi fanno sapere che provvedimenti di questo tipo sono certamente utili, anche per l’effetto di sensibilizzazione. Allo stesso tempo sono anche più complessi di quanto si potrebbe pensare.

Quando li si mette a punto sarebbe quindi opportuno prevedere pure le conseguenze negative. Non solo, bisognerebbe anche cercare di predisporre le norme in modo da limitare le conseguenze negative, consentendo alle persone di riutilizzare i sacchetti per i rifiuti.

Foto: Shutterstock