Una nuova icona su Netflix: ecco a che cosa serve

Netflix introduce una nuova icona, che va nella direzione di contenuti sempre più personalizzati per gli utenti.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Su Netflix arriva una nuova icona. Si tratta del doppio pollice alzato. Fino a questo momento, gli utilizzatori di Netflix lo sanno bene, erano a disposizione solo le classiche icone del pollice alzato e di quello verso. Il loro scopo è quello di contribuire alla personalizzazione dell’offerta, aiutando la piattaforma di streaming a proporre all’utente i contenuti più vicini ai suoi gusti.

LEGGI ANCHE >> IL MOTIVO DEL PIU’ FREQUENTE INCIDENTE AL BANCOMAT

La nuova icona

Ora però Netflix vuole fare di più e introduce la nuova icona del doppio pollice alzato. E ha senso, perché un film o una serie possono esserci piaciuti ma non così tanto da meritare la lode e il bacio accademico. I giudizi degli utenti invece, in questo modo, potranno diventare sempre più precisi.

Si tratta di una personalizzazione sempre più avanzata che permette agli utenti di esprimere preferenze ancora più sentite. Quando avremo gradito molto un contenuto potremo farlo sapere alla piattaforma attraverso la nuova icona, in modo da spingere il servizio a proporci contenuti che vadano in quella direzione.

LEGGI ANCHE >> NETFLIX HA INSERITO UNA NUOVA CATEGORIA

L’importanza della personalizzazione dei contenuti

“Gli utenti ci hanno comunicato che c’è spesso differenza tra quello che gli è piaciuto e quello che hanno davvero amato” ha fatto sapere Christine Doig-Cardet, direttrice del settore Innovazione dei Prodotti, come riporta Ilgiornale.it “Gli stiamo dando maggiore controllo per quanto riguarda quello che viene mostrato loro”.

E questa novità potrebbe essere solo l’inizio, secondo la direttrice del reparto Personalisation Design, Ratna Desai: “Le persone sono piuttosto emotive riguardo a quello che non gli piace, quello che gli piace e quello che amano. Noi abbiamo voluto che le interazioni con i contenuti riflettessero tale modalità di espressione”. “Col tempo” – ha proseguito Desai – “esploreremo cose come l’introduzione di nuove tipologie di righe basate sui contenuti che la gente ama”.

Insomma l’esperienza su Netflix è destinata a diventare sempre più a misura di utente, e questo non può che far piacere.

Foto: Shutterstock