Quando il test di gravidanza può diagnosticare un tumore maschile

Il test di gravidanza fai da te può essere utilizzato anche per diagnosticare una grave patologia negli uomini.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Ebbene sì, non solo le donne, dunque, ma anche il sesso maschile può fare uso dei test predittivi della gravidanza. In questo caso, però, l’esito di positività non è motivo di gioia dal momento che il test individua la possibile presenza di cancro ai testicoli. Nessuno studio scientifico dietro la scoperta iniziale, ma un fatto reale iniziato come goliardia e finito molto seriamente.

LEGGI ANCHE >> QUESTI DUE FATTORI PORTANO A ICTUS IMMEDIATO

Come ha comunicato tempo addietro l’American Cancer Society (ACS), infatti, un ragazzo aveva fatto il test per gioco. Salvo, poi, ritrovarsi positivo. Quell’esito ovviamente non era indicatore di una gravidanza ma, si è poi scoperto con successive indagini, di un tumore. ACS ha, quindi, approfondito sottolineando come i test di gravidanza possano rilevare il cancro testicolare ma con una serie di limiti.

LEGGI ANCHE >> ECCO COME SI DOVREBBE DORMIRE PER SALVARE IL CERVELLO

Allora, come è possibile che i test fai da te possano diagnosticare questo tumore maschile? Questi test rilevano l’ormone beta-HCG che viene rilasciato dalla placenta durante la gestazione ma anche in presenza di alcuni tumori. Da qui, dunque, il risultato positivo nelle urine in presenza di cancro ai testicoli, test che può essere un campanello d’allarme ma non deve mai sostituire le procedure diagnostiche più specifiche.

Foto Shutterstock