WhatsApp, occhio al messaggio truffa

Gli hacker hanno trovato un nuovo modo per ottenere dati sensibili degli utenti. Ecco a cosa fare attenzione
- - Ultimo aggiornamento
loading

Le truffe sono all’ordine del giorno sul web e i nostri dati sensibili sono sempre in pericolo. Una delle ultime riguarda WhatsApp. Gli hacker hanno infatti trovato un nuovo modo per rubare gli account attraverso un messaggio che sta mettendo in pericolo milioni di profili.

LEGGI ANCHE >> NETFLIX, ARRIVANO AUMENTI PER NATALE

La truffa, come riporta inews24.it, è nata utilizzando WhatsAppWeb. Per accedere alla versione desktop serve un codice di verifica, che se finisce nelle mani sbagliate potrebbe far perdere l’account ai malcapitati.

Ecco allora che la Polizia di Stato ha allertato le persone sui social con questo avviso: “Per attivare l’App di messaggistica Whatsapp sul proprio smartphone è necessario inserire un codice che viene inviato tramite SMS sul dispositivo. Tramite questa procedura i cybercriminali riescono a far recapitare alla vittima un SMS nel quale viene chiesto l’invio di tale codice facendo apparire come mittente il numero di telefono di un contatto presente in rubrica“.

LEGGI ANCHE >> WHATSAPP, COME NASCONDERE UNA CHAT “SCOMODA”

Il messaggio per mettere in guardia i cittadini prosegue così: “L’invio del codice permette agli stessi di poter attivare un nuovo Whatsapp su un dispositivo diverso ma riferito al numero telefonico della vittima prescelta che, di fatto, ne perde la ‘proprietà‘”.

Foto: Shutterstock