Attenzione agli sbiancanti per i denti: ecco perché molti sono pericolosi

Uno studio ha svelato la presenza pericolosa del perossido di idrogeno nei prodotti sbiancanti a uso domestico.
-
loading

Sbiancare i denti è una pratica che aiuta a render smagliante il nostro sorriso ma come in molti casi succede bisogna fare attenzione al fai da te. Una ricerca della rivista inglese Which?, infatti, ha mostrato dati preoccupanti circa la pericolosità degli sbiancanti acquistabili online. Ben il 58% dei prodotto analizzati su un campione di 38 sbiancanti testati è risultato rischioso per la quantità di perossido di idrogeno.

LEGGI ANCHE: ATTENZIONE A COME INCARTI I PANINI: COSA NON USARE

Le analisi hanno svelato che il componente responsabile dello sbiancamento è presente oltre la soglia consentita. Sei sbiancanti contengono la sostanza chimica incriminata oltre cento volte il consentito e i due peggiori ben trecento volte. I rischi sono molteplici dato che il perossido di idrogeno può ustionare le gengive e i denti stessi indebolendone la struttura. Come sempre, fate attenzione alle indicazioni in etichetta e preferibilmente ricorrete al vostro dentista di fiducia.

LEGGI ANCHE: CONTROLLA QUESTO INGREDIENTE NELL’INCI DELLE CREME SOLARI: SE C’È, NON ACQUISTARLE

Articolo di Paola M. Farina

Foto Shutterstock