‘La nave verde’, il fumetto che risponde alla crisi climatica

La nave verde è il fumetto incentrato sulla crisi climatica e su come l'uomo si trova a combattere nuove sfide
- - Ultimo aggiornamento
loading

Può un fumetto rispondere a emergenze quali la crisi climatica? Forse. La nave verde è un fumetto solarpunk che tenta di rispondere al fenomeno delle migrazioni causate da guerre, crisi ambientali e fughe endemiche dai paesi poveri. Fenomeni che hanno trasformato i movimenti delle persone e di intere popolazioni in veri e propri esodi.

LEGGI ANCHE : >> Cina, il caldo record sta sciogliendo gli edifici

La nave verde, sinossi

Ma che cosa succederebbe se un gruppo di profughi politico-climatici venisse soccorso in mezzo a un Mar Mediterraneo altamente sorvegliato da una nave speciale? Una nave che invece di riportarli indietro, nei loro paesi di provenienza, li conducesse in un luogo che nessun governo ha mai avuto il coraggio di ipotizzare. Né tanto meno di immaginare come possibile soluzione al problema.

Nuovi spunti di riflessione

La nave verde – per quanto fantascientifica possa apparire – non è così lontana dalla sua realizzazione. E il tipo di terraformazione assistita da stampanti 3D potrebbe (almeno in linea di principio) sollevare importanti questioni su come superare la rigidità dei confini tradizionali tra paesi e permettere alle persone di vivere una vita migliore.

Il fumetto La nave verde è tratto da un racconto di Francesco Verso, adattato da Gabriele Bitossi, illustrato da Pietro Depalma, colorato da Cristina Tomasini e letterato da Erica Benvenuti.

La collana Futuresque

La nave verde è il fumetto incentrato sulla crisi climatica e su come l’uomo si trova a combattere nuove sfide. L’opera è uno dei volumi della nuova collana ‘Futuresque’, fumetti tratti da racconti e romanzi di autori italiani e internazionali, sceneggiati e disegnati da giovani e talentuosi autori.

Foto: @ Future Fiction