Cosa c’entra il cambiamento climatico con il rincaro delle bollette

Nei prossimi 3 mesi in arrivo bollette di luce e gas più care
- - Ultimo aggiornamento
loading

In arrivo un rincaro nelle bollette di luce e gas. Quando? Nei prossimi tre mesi. Il motivo? L’inquinamento e i cambiamenti climatici, che tra le tante cose ci obbligano anche a mettere mano al portafogli.

Leggi anche>> LA SICILIA NON SARA’ PIU’ LA STESSA, ECCO COSA SUCCEDERA’

Tra le cause dell’impennata delle bollette c’è la crescita dei prezzi dei permessi di emissione di CO2, chiamati con un acronimo Ets (Emission Trading Scheme). Come spiega Today.it, le aziende europee hanno delle autorizzazioni a inquinare, e acquistano, ricevono e scambiano quote di emissione. Se un’azienda inquina di più di quanto previsto si trova costretta a comprare altri permessi, aggiungendo quindi un nuovo costo, mentre chi riuscirà a ridurre le emissioni può invece venderli.

La crescita dei prezzi degli Ets va ad influire sul valore di gas e petrolio, con la stangata più pesante che ricade sui consumatori. Questa però non è l’unica causa che ha influito sui rincari del prossimo trimestre. A pesare c’è anche l’aumento dei costi dei prodotti fossili, come petrolio, gas e carbone.