Clima: gli uomini provocano più emissioni delle donne

Uno studio spiega che il sesso maschile impatta di più sulle emissioni di gas serra rispetto al gentil sesso
- - Ultimo aggiornamento
loading

Le spese degli uomini provocano il 16% in più di emissioni per il riscaldamento climatico rispetto alle donne, nonostante la somma di denaro sia molto simile, secondo uno studio. La differenza più grande è data dalla spesa degli uomini in benzina e diesel per le loro auto.

Come riporta Theguardian.con i ricercatori sostengono che le differenze di genere nelle emissioni siano state poco studiate. L’analisi ha confrontato uomini e donne single in Svezia e si è scoperto che il cibo e le vacanze sono la causa di più della metà di tutte le emissioni sia per gli uomini che per le donne. Gli scienziati hanno rilevato che sostituire carne e latticini con alimenti a base vegetale e spostarsi per le vacanze in treno, piuttosto che utilizzare aerei o automobili, riduce le emissioni delle persone del 40%.

LEGGI ANCHE: SECONDO GLI AMERICANI NON DOVREMMO USARE IL BIDET

“Pensiamo che sia importante tenere conto della differenza tra uomini e donne nel processo decisionale”, ha affermato Annika Carlsson Kanyama, della società di ricerca Ecoloop in Svezia, che ha guidato lo studio pubblicato sul Journal for Industrial Ecology. “Il modo in cui spendono è molto stereotipato: le donne spendono più soldi per la decorazione della casa, la salute e i vestiti e gli uomini spendono di più per il carburante per le auto, per mangiare fuori, per l’alcol e per il tabacco”.