Le alluvioni hanno a che fare con il cambiamento climatico

I recenti eventi in Germania sono l'ennesima conferma
- - Ultimo aggiornamento
Le alluvioni hanno a che fare con il cambiamento climatico

Ormai lo sappiamo bene, ma la natura continua a dimostrarcelo quasi ogni giorno: gli eventi eccezionali a cui stiamo assistendo, ultima in ordine di tempo l’alluvione che ha messo in ginocchio Germania e Belgio, sono un chiaro segnale del cambiamento climatico.

In particolare l’aumento della temperatura media della Terra è un fattore cruciale nel determinare eventi atmosferici sempre più estremi. Restando su eventi di natura temporalesca e dintorni, in determinate condizioni l’aumento di 1 °C della temperatura è in grado di fare aumentare l’intensità delle precipitazioni fino al 7 per cento.

Inoltre a causa dell’accumulo dei gas serra la Terra fatica a cedere il proprio calore attraverso l’atmosfera e quindi avviene un aumento della temperatura media. Questo fenomeno però non è omogeneo in tutte le aree del pianeta: ai poli avviene a un ritmo due-tre volte superiore rispetto all’equatore.

I ricercatori stanno elaborando modelli matematici sempre più accurati per trovare relazioni tra singoli eventi meteorologici e il cambiamento climatico. La quantità sempre maggiori di dati a disposizione sta portando alla nascita di nuovi approcci per quel che riguarda l’analisi del clima.