Waggit, il collare smart che monitora la salute dei cane: ecco come funziona

Foto
Waggit, il collare smart per cani: una novità interessante per tutti gli amanti degli animali. Appena lanciato da una start-up americana mira a migliorare la qualità della vita dei nostri amici a quattro zampe. Ecco come funziona
- - Ultimo aggiornamento
Waggit, il collare smart che monitora la salute dei cane: ecco come funziona

Arriva una novità interessante per tutti gli amanti degli animali: Waggit, il collare smart per i cani. Si tratta di uno strumento appena lanciato da una start-up americana dopo una campagna di crowdfunding, che mira a migliorare la qualità della vita dei nostri amici a quattro zampe.

Al contempo, tuttavia, il collare smart può essere un ottimo aiuto per noi esseri umani. Uno strumento utile per prendersi cura dei nostri cuccioli. Sfruttando le tecnologie tipiche dello “smart collar” come termometro, gps e rilevatori è possibile infatti accedere a diversi dati utili tramite una comoda app installata sul nostro cellulare.

Che si tratti di tracciare i movimenti del nostro Fido, di valutare le sue statistiche o analizzarne lo stato di salute, Waggit è un valido supporto per i padroni.

Nessun collare smart si è mai veramente occupato della salute dei cani – ha dichiarato Susan Sierota, CEO di Waggit, a TechCrunch – al momento sembra essere incentrato tutto sulle attività o sul tracking dei suoi movimenti”.

Ecco perché quindi Waggit è diverso. Il collare tiene infatti conto delle caratteristiche particolari di ogni singolo cane e traccia tutti i cambiamenti che avvengono nel corso della sua vita.

Arriva Waggit, il collare smart che monitora tutti gli aspetti della vita dei nostri cani

Waggit monitora i movimenti e le posture assunte dal nostro animale sia durante il giorno che mentre dorme. Arriva  qundi fino alla valutazione della qualità e della quantità del sonno. Dà inoltre uno sguardo ai segnali che possono essere campanelli d’allarme come il dolore e la temperatura corporea.

Anche l’alimentazione assume un aspetto particolarmente importante. Waggit indica le calorie bruciate dal nostro cane e, di conseguenza, come nutrilo in maniera più corretta.

Le ricerche arrivate per giungere allo sviluppo del collare smart derivano dal lavoro con un team formato da veterinari, cardiologi e nutrizionisti. Da novembre, dopo una lunga fase di test, il collare è stato reso disponibile per il pubblico di Stati Uniti, Canada e Messico. Oltre alla versione standard, presto sarà sviluppata un’ulteriore edizione rivolta ai cani di piccola taglia e ai gatti.

Il prezzo di Waggit è al momento di 249 dollari più 4,95 dollari al mese per l’abbonamento ad alcuni servizi mobile. Nei programmi dell’azienda c’è la volontà di lanciare il prodotto anche sul mercato europeo: un’ottima mano per prenderci meglio cura dei nostri compagni a quattro zampe.

uber e as roma
Facebook Comments
Guarda la photogallery
Waggit il collare smart
Waggit, il collare smart
Screenshot dell'App di Waggit
Screenshot dell'App di Waggit
+1