Dating, i nuovi vocaboli da sapere se cerchi l’amore online

Tinder ha preparato un vocabolario del Dating che riassume i principali trend emersi negli ultimi anni. Ecco le parole da sapere
- - Ultimo aggiornamento
loading

Nell’era del digitale, stare al passo con cambiamenti e novità può essere una vera e propria sfida. Questo vale anche per il vasto e colorato mondo del dating online, dove ogni giorno emergono nuovi trend, parole e definizioni. Per non perderci in un mare di novità, Tinder ha preparato un Vocabolario del Dating, che riassume i principali trend emersi negli ultimi anni.

LEGGI ANCHE : >> Novità su Tinder: scopri la funzione ‘Blind Date’

Dating, le parole da memorizzare

Advodating. Sempre più persone usano le app di dating per trovare qualcuno che condivida gli stessi interessi e valori, dichiarando già nella bio quali cause stanno loro più a cuore. Attenzione però a non confonderlo con il Wokefishing: c’è chi infatti fa solo finta di supportare certe cause, per risultare al passo coi tempi e far più colpo sui propri Match.

Astrolove. Spesso i giovani si affidano alle stelle per scoprire cosa il fato ha in serbo per loro. L’astro-mania è ormai arrivata anche su Tinder, dove la parola “zodiaco” è aumentata del 75% nelle bio a livello globale.

Catfishing. Si riferisce a chi mente sulla propria identità, ad esempio usando foto di altre persone, con l’obiettivo di ingannare e far colpo su potenziali Match. Ne esiste anche una versione più soft, il Kittenfishing, in cui la persona racconta delle bugie “bianche”, ad esempio mentendo sulla propria altezza, per apparire più attraente.

Dry Dating. I drink al primo appuntamento sono ormai superati. Alla ricerca di uno stile di vita più sano, sempre più giovani organizzano appuntamenti non alcolici. Per il 35% di loro, infatti, il primo appuntamento è prima di tutto un’opportunità per fare “qualcosa di avventuroso”. Motivo per cui sono aperti a tutte le possibilità.

Gambitting. A chi non è capitato, almeno una volta, di pianificare un date romantico fino al minimo dettaglio? Ma se organizzare gli appuntamenti in maniera scientifica è per voi un’abitudine, allora siete anche voi affetti da Gambitting.

Il vostro flirt sparisce? C’è un termine anche per questo

Ghosting. Avrete sicuramente sentito parlare di questo fenomeno, che si riferisce a coloro che scompaiono senza lasciare alcun avviso. Non comportatevi da fantasmi e abbiate il coraggio di parlare alle persone. E se qualcuno smette di rispondere ai messaggi ma continua a mandarvi reazioni ed emoji sui social? In questo caso siete di fronte al meno spaventoso fenomeno del Caspering (termine che deriva proprio dal film Casper).

Groundhogging. È l’abitudine di molte persone a frequentare sempre lo stesso tipo di persona, cosa che potrebbe però non risultare efficace sul lungo termine. Perché allora non uscire dai propri schemi e fare un po’ di Explori-dating? Sempre più giovani manifestano l’inclinazione a mettersi in gioco e a sperimentare, ad esempio organizzando degli appuntamenti al buio.

Hardballing. È il trend, sempre più diffuso, di dire fin da subito, a partire dalla propria bio, cosa si sta cercando in una potenziale relazione.

Outsourcing. È la pratica di cercare aiuto da “fonti esterne” e farsi consigliare dai propri amici nella ricerca del proprio OTL (One True Love). Su Tinder, chiedere aiuto ai propri amici è semplicissimo: basta condividere il profilo di un potenziale Match dalla home per ricevere consigli.

Petfishing. È la tendenza a sfruttare la ‘fluffosità’ dei vostri amici a quattro zampe per fare Match. Il 29% degli utenti di Tinder ammette di aver aggiunto sul profilo una foto con un amico peloso proprio per questo!

Priordating. È la tendenza a ricercare alcune caratteristiche essenziali e irrinunciabili nel proprio Match. La parola deriva dall’unione di “dating” e “priority” e significa letteralmente stabilire quali sono le proprie priorità in fatto d’amore e non scendere a compromessi.

Né amore né amicizia: ecco come si definisce il vostro dating

Situationship. A metà tra una relazione ufficiale e un’amicizia, è essenzialmente una relazione romantica libera da definizioni.

Slow dating. Con l’arrivo dell’autunno (e della Cuffing Season), le conversazioni su Tinder si fanno il 38% più lunghe. Questo tipo di Slow Dating permette di conoscersi con calma, in maniera profonda e intensa e creare connessioni forti ancora prima di incontrarsi IRL.

Slow launching. Indica l’azione di rivelare in modo vago la propria relazione, lasciando degli indizi qua e là, ma senza rivelare l’identità del proprio partner, ad esempio postando una Storia su Instagram delle vostre mani che si stringono.

Thumberging. Deriva dalla famosa attivista Greta Thumberg e indica la pratica di cercare Match che abbiano a cuore l’ambiente e la crisi climatica.

Zombie-ing. Avete presente quella persona che vi ha ghostato mesi fa e che è ricomparsa magicamente in chat proprio qualche giorno fa, come se nulla fosse? Se si comporta da Zombie, forse non merita la vostra attenzione.

Foto: Shutterstock