Il pulsante segreto dell’iPhone spopola sul web

Molti non ne conoscono l'esistenza, nonostante si tratti di una funzione disponibile dal 2020
- - Ultimo aggiornamento
loading

Da quando in qua l’iPhone ha un pulsante segreto? A quanto pare da sempre, ma solo con l’aggiornamento iOS 14 e seguenti è diventato operativo.

Di cosa stiamo parlando? Della funzione dello smartphone più famoso del mondo che sta facendo impazzire i social, perchè nonostante sia ormai a disposizione da diversi mesi, non tutti la conoscevano.

LEGGI ANCHE >> DISINSTALLATE FACEBOOK DAGLI IPHONE: L’ALLARME DEGLI ESPERTI

Si tratta del back tap, il tocco posteriore, che è disponibile su tutti gli iPhone aggiornati almeno alla versione 14 di iOS, ma che va attivato manualmente: il back tap si attiva toccando il simbolo della mela morsicata che si trova sul retro di ogni iPhone.

Per attivarlo, ed associarlo a una varietà di funzioni, basta andare in Impostazioni, Accessibilità, Tocco e poi Tocco Posteriore. A questo punto vi verrà chiesto se volete associare l’opzione al doppio o al triplo tasto: potete attivare quindi la fotocamera, chiamare Siri, entrare nel centro di controllo, bloccare lo schermo, disattivare l’audio o accendere la torcia. Il tutto senza sbloccare lo schermo del telefono, ma solo con un doppio o triplo tap sul “pulsante segreto”, quindi sul simbolo della mela sul retro dell’iPhone.

LEGGI ANCHE >> QUALI SONO LE TRE COSE DA NON CONDIVIDERE MAI SUI SOCIAL