La cometa più grande di sempre lascia gli scienziati senza parole

Nel 2031 si troverà nel punto più "vicino" alla Terra
- - Ultimo aggiornamento
La cometa più grande di sempre lascia gli scienziati senza parole

L’universo non smette mai di stupire l’uomo. Lassù nel cielo c’è una grandissima cometa nota con i nomi dei due scopritori: Bernardinelli-Bernstein, che scienziati e astronomi stanno continuando a studiare. A quanto pare potrebbe essere mille volte più massiccia di una cometa normale.

LEGGI ANCHE >> LA LUNA OSCILLERA’ E SARANNO GUAI SULLA TERRA: L’ALLARME DELLA NASA

Come riporta Esquire.com le nuove immagini che arrivano dall’Osservatorio di Las Cumbres in California hanno emozionato molto i ricercatori. Un membro del team Michele Bannister ha spiegato bene questa emozione: “Le altre persone stavano dormendo. La prima immagine mostrava la cometa oscurata da una striscia di satellite e il mio cuore è affondato. Ma poi le altre erano abbastanza chiare, e perbacco: eccolo lì, decisamente un bel puntino nitido, per niente sfocato come le sue stelle vicine”.

LEGGI ANCHE >> RISCHIO BLACKOUT GLOBALE PER UNA TEMPESTA GEOMAGNETICA IN ARRIVO

Sfortunatamente per gli scienziati, Bernardinelli-Bernstein non si avvicinerà molto alla Terra per le osservazioni. Il momento nel quale sarà più vicino a noi sarà nel 2031, ma sarà comunque oltre Saturno.