Mascherine: diventeranno a lunga durata e ci diranno se abbiamo il Covid

Le mascherine diventano sempre più durature, efficienti e smart
-
Mascherine: diventeranno a lunga durata e ci diranno se abbiamo il Covid

In questo anno e mezzo di pandemia abbiamo imparato a conoscerle, a scegliere le migliori consultando codici e codicini, le abbiamo ringraziate e maledette perchè ci proteggono ma ci fanno sudare, in definitiva non vediamo l’ora di toglierle: parliamo delle mascherine, che sono destinate però a restare con noi ancora per un po’.

LEGGI ANCHE: — TI SEI VACCINATO? ATTENZIONE AL SOLE CHE PRENDI

Le mascherine del futuro saranno più durature di quelle di oggi: non andranno cambiate ogni otto ore, leggiamo da Mashable (che a sua volta cita il Wall stree Journal), ma potranno essere sterilizzate con vari sistemi e poi indossate di nuovo. Inoltre saranno in grado non solo di bloccare il virus, ma di ucciderlo: questo è l’ambizioso progetto di  Michael Strano, professore di ingegneria chimica al MIT, che ha elaborato un sistema basato su una rete di rame, riscaldata a 160 gradi, in grado di intrappolare e disattivare il virus.

LEGGI ANCHE: — LONG COVID, STA DIVENTANDO UN PROBLEMA

Le mascherine in futuro diagnosticheranno anche il Covid: in questo senso stanno lavorando i ricercatori del Wyss Institute for Biologically Inspired Engineering dell’Università di Harvard, per arrivare all’integrazione di un test Covid-19 in una mascherina facciale, indossandola per circa 90 minuti.

Le mascherine sono destinate a diventare un oggetto sempre più smart ed utile, sperando che il loro utilizzo cessi di essere necessario al di fuori dell’ambito strettamente sanitario.