Caro bollette, trucchi per risparmiare energia

L'anno nuovo si apre nel segno di bollette più care, ma con questi accorgimenti si può risparmiare qualcosa
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il 2022 non parte col piede giusto per le tasche degli Italiani. Ci attende infatti un caro bollette che va a gravare sulla situazione economica di tante famiglie già compromessa dalla pandemia. Intanto il Governo ha aumentato di un miliardo le risorse proprio per far fronte a questi rincari.

Giovanni Perrone, amministratore delegato di Acel Energie, fa sapere: “Il problema è determinato dai primi tre mesi del 2022 in cui avremo prezzi altissimi. Poi da primavera scenderanno un po’, tuttavia resteranno comunque a livelli alti (130 €/MWh l’energia elettrica e 50 c€/mc il gas)”, come riporta Ilgiorno.it.

LEGGI ANCHE >> ELETTRODOMESTICI CHE CONSUMANO ANCHE DA SPENTI: LA LISTA DEI PEGGIORI

Caro bollette, i trucchi per risparmiare

Contro il caro bollette diventano allora utili alcuni consigli. Si tratta di trucchetti semplici e quasi sempre gratuiti da adottare per arrivare a risparmiare qualcosa sul risultato finale.

Innanzitutto è importante tenere puliti il forno, ferro da stiro e lavatrice. Residui di cibo, sporco e calcare ne aumentano i consumi. È bene adoperare lavatrice, lavastoviglie, frigo e freezer a pieno carico in modo che l’efficienza sia massima.

Il frigorifero è l’elettrodomestico che consuma di più perché sempre in funzione. Allora alziamo la temperatura a 5°C, prendiamo tutti in una volta gli ingredienti per cucinare, non inseriamo cibi ancora caldi e inseriamo invece i cibi da scongelare.

Per arginare il caro bollette è buona cosa rimandare lavastoviglie e lavatrice alla sera e al weekend se si dispone di un contratto con prezzi differenziati per fascia oraria. Si possono usare lampadine a basso consumo per la casa: nelle lampadine tradizionali solo il 10-15% dell’elettricità consumata viene resa in luce, il resto viene trasformato in calore.

Chi ha un giardino può ricorrere a luci automatiche che si attivano con sensori di movimento o lampade a energia solare che si caricano di giorno e illuminano di notte.

Investimenti intelligenti

Infine è intelligente investire in elettrodomestici a basso consumo. Non è una spesa da poco, ma ha un ritorno immediato già nella prima bolletta. Se si dispone di un bel gruzzolo è bene installare un impianto fotovoltaico sul tetto. Si tratta del migliore investimento che si possa fare oggi, con i prezzi alti dell’energia e gli sgravi fiscali.

Foto: Shutterstock