Bollette, arrivano rincari del 40%: il motivo è nelle materie prime

Previsti rincari dal 1° ottobre per bollette elettriche e del gas
- - Ultimo aggiornamento
loading

Cattive notizie per gli Italiani. Nei prossimi tre mesi, a partire dal 1° ottobre, le bollette elettriche aumenteranno considerevolmente di prezzo. Lo ha detto il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani. La colpa è dell’aumento delle quotazioni delle materie prime, ma non solo.

LEGGI ANCHE >> QUESTO E’ L’ELETTRODOMESTICO CHE CONSUMA DI PIU’ (DA SPENTO)

Come riporta Greenme.it, il Ministro ha spiegato: “Tutto questo succede perché il prezzo del gas a livello internazionale aumenta. Ma succede anche perché aumenta il prezzo della CO2 prodotta. Se l’energia aumenta troppo di costo, le nostre imprese perdono competitività e i cittadini, soprattutto quelli con un reddito medio-basso, faticano ulteriormente per pagare dei beni primari come l’elettricità in casa. Queste cose vanno considerate perché sono egualmente importanti rispetto alla transizione ecologica”.

LEGGI ANCHE >> SE CANTI QUESTE CANZONI SOTTO LA DOCCIA, RISPARMI 30 LT D’ACQUA

Non sarà soltanto la bolletta dell’elettricità ad aumentare dai primi di ottobre. Sono previsti rincari anche per il gas. Un autunno caldo dunque sul fronte bollette. Non ci voleva proprio.