Atac e Moovit, insieme per cambiare il trasporto pubblico romano

La collaborazione, del tutto gratuita, fra le due realtà permette agli utenti di scaricare una app ed avere una panoramica completa del servizio, con la segnalazione in tempo reale di eventuali ritardi, guasti o deviazioni
- - Ultimo aggiornamento
Atac e Moovit, insieme per cambiare il trasporto pubblico romano

Buone notizie per i pendolari romani e per i molti turisti che si spostano sui mezzi pubblici nella Città Eterna: da oggi Atac collabora con Moovit, l’app leader nel mondo dei servizi di infomobilità, per offrire agli utenti un servizio aggiornato in tempo reale sulle linee, le percorrenze, eventuali ritardi e deviazioni e molto altro.

Moovit utilizzerà gli open data messi a disposizione da Atac e non solo informerà gli utenti sui tempi di attesa, ma permetterà loro di avere anche informazioni personalizzate, grazie all’integrazione con Twitter InfoAtac, che assicura uno scambio diretto con l’azienda.

L’accordo di collaborazione fra Atac e Moovit è a titolo gratuito e consentirà di sviluppare “nuovi e più efficienti servizi di infomobilità per romani e turisti”, come spiega Atac. L’app offrirà agli utenti anche molte altre info, fra cui la localizzazione delle biglietterie, le indicazioni dei titoli più convenienti, la segnalazione di campagne informative per abbonati ed altro, in modalità georeferenziata e multilingua.

“La collaborazione con Atac consolida e certifica il nostro successo come prima e più affidabile app al servizio dei passeggeri del trasporto pubblico in Italia”, ha dichiarato Samuel Sed Piazza, direttore delle partnership per l’Europa di Moovit “è un traguardo importante che premia il nostro lavoro, volto a migliorare e rendere ancor più efficiente la divulgazione delle informazioni destinate a cittadini e turisti. Insieme ad Atac faremo il possibile per fornire un servizio di infomobilità sempre migliore”. Grande soddisfazione anche da parte di Atac: “Stiamo investendo massicciamente sulla tecnologia anche per migliorare i servizi associati al trasporto”, queste le parole del Presidente di Atac, Paolo Simioni, che ha aggiunto:  “La trasformazione digitale di Atac è partita dal settore commerciale, penso ad esempio a B+, il servizio che consente di acquistare i titoli con lo smartphone, e alla dematerializzazione dei titoli di viaggio, e adesso si estende anche ai servizi di infomobilità. Quella con Moovit è una partnership importante che posiziona Atac nel panorama degli operatori internazionali, come è giusto che sia per la più grande azienda di trasporto pubblico italiana”

L’app Moovit è disponibile gratuitamente sui principali store, il servizio è disponibile anche sul sito moovit.it

campagna regione lazio