Sponsored Content

Regione Lazio, viaggiare costa meno: tutti gli sconti sugli abbonamenti

Da marzo 2018 si possono richiedere sconti ed agevolazioni fino al 50% per gli abbonamenti del trasporto pubblico nel Lazio, semplicemente registrandosi al portale dedicato: ecco l'elenco delle riduzioni e di chi ne ha diritto
- - Ultimo aggiornamento
Regione Lazio, viaggiare costa meno: tutti gli sconti sugli abbonamenti

Ridurre l’inquinamento e promuovere uno stile di vita rispettoso dell’ambiente è una delle sfide a cui le amministrazioni pubbliche, nel terzo millennio, non possono sottrarsi: gli incentivi economici all’uso dei mezzi pubblici sono un passo in avanti in questa direzione.

Proprio così si sta muovendo la Regione Lazio, che da marzo 2018 ha lanciato una campagna di sconti sul trasporto pubblico, con riduzioni fino al 50% sul costo degli abbonamenti.

Sconti abbonamenti, ecco chi ne ha diritto:

Hanno diritto allo sconto del 30% tutti i cittadini residenti nella Regione Lazio con un reddito ISEE inferiore a 25.000 euro annui. E’ prevista una maggiorazione di un ulteriore 20%, che porta lo sconto finale sull’acquisto al 50%, per chi è in possesso anche di almeno uno di questi requisiti:

  • reddito ISEE non superiore a 15mila euro/anno
  • minore orfano di uno o entrambi i genitori
  • mutilato e/o invalido di guerra
  • disabile oppure presenza nel nucleo familiare di un disabile definito ai sensi e per gli effetti della Legge 104/92
  • nucleo monoparentale con almeno un figlio a carico
  • nucleo familiare con almeno 4 figli a carico

Per tutti i cittadini della Regione Lazio, senza limiti di reddito, è previsto uno sconto del 10% se un altro componente del proprio nucleo familiare ha acquistato un abbonamento annuale al T.P.L a prezzo intero. Lo sconto è utile per l’acquisto di abbonamenti Metrebus validi per un numero di zone (o tratte tariffarie) superiore a 2.

Sconti e riduzioni sono diretti all’acquisto di abbonamenti METREBUS, abbonamenti all’intera rete del servizio di trasporto pubblico comunale e gli abbonamenti a quelle linee interregionali che rientrano fra quelle con cui la Regione concorre in termine finanziari.

Per richiedere le agevolazioni, è necessario iscriversi al portale (clicca qui per maggiori informazioni). entro il 31 dicembre: una volta effettuata la registrazione si riceverà un voucher, valido 30 giorni, che si può utilizzare per acquistare l’abbonamento agevolato.

Sconti e incentivi per chi viaggia in bicicletta

All’interno della stessa campagna sono previsti sconti ed agevolazioni per chi ama le due ruote: il cittadino residente nel Lazio che vuole portare con sé la bicicletta in treno (smontata o chiusa) ed ha un reddito inferiore ai 25.000 euro annui, può acquistare il supplemento di viaggio necessario con il 50% di sconto. Se invece si desidera acquistare una bicicletta pieghevole adatta al trasporto in treno, se si è in possesso di un abbonamento annuale si ha diritto ad un contributo per l’acquisto di 150 euro.

Vai alla pagina dedicata alla Agevolazioni sui Trasporti della Regione Lazio