Le app da scaricare per trovare la benzina al prezzo più basso

Un valido aiuto contro il rincaro del carburante sono le app che permettono di trovare i distributori con i prezzi della benzina più bassi. Ecco quali sono.
- - Ultimo aggiornamento
loading

In questo periodo in cui il prezzo della benzina è schizzato alle stelle siamo tutti alla ricerca di un modo per spendere il meno possibile. Un aiuto può arrivare dalle app. Sappiamo tutti che il prezzo del petrolio sui mercati internazionali è salito vertiginosamente. A complicare le cose è la combinazione tra l’accisa sul carburante e l’Iva. Inutile dire che la guerra in Ucraina sta svolgendo un ruolo non da poco in questa vicenda.

LEGGI ANCHE >> IL COSTO DELLA BENZINA CALERA’, ECCO QUANDO

Le app da scaricare per pagare meno la benzina

In attesa che il prezzo della benzina cali, un valido aiuto può arrivare dalla tecnologia. Ci sono infatti app che ci danno una mano a trovare i prezzi migliori e distributori di cui, magari, ignoravamo perfino l’esistenza.

Prezzi Benzina è disponibile per Android e iOS ed è tra le app per benzina più scaricate. Come riporta Vanityfair.it consente di individuare i distributori su un eventuale percorso o visualizzare la lista dei più vicini, dei più economici o trovarli direttamente sulla mappa. I prezzi sono inseriti a mano e aggiornati dalla community degli utenti. Può quindi capitare di trovarne di non aggiornati.

C’è poi Fuelio. Anche in questo caso si può consultare la mappa, la lista delle pompe più vicine con i prezzi e i preferiti, oltre a registrare il proprio veicolo.

iCarburante permette di accedere a una scheda con i prezzi elencati e il momento in cui sono stati aggiornati. Esiste anche la versione Pro senza pubblicità, con prezzo in tempo reale e possibilità di salvare i preferiti.

LEGGI ANCHE >> STOP AD AUTO BENZINA E DIESEL: COSA SUCCEDE

L’app più intuitiva

Gaspal sembra essere l’app per benzina più intuitiva perché segnala i prezzi convenienti in verde, in giallo quelli medi e in rosso le pompe da evitare. I punti vendita sono ordinati e proposti per distanza, prezzo e raccomandazione che incrocia distanza e costi.

Infine Fuel Flash, che però è disponibile solo per Android. Questa app consente di cercare una pompa di benzina per cap mettendo in risalto la più vicina con un mirino, e la più economica con un lampo. Solito problema però: i prezzi spesso sono vecchi, quindi conviene tenere d’occhio i vari distributori nel tempo e capire quali si tengono più bassi di altri.

Foto: Shutterstock