Pesci trasparenti sulle coste della Calabria: chi sono i Salpa Fusiformis

Stanno circolando sui social foto di questi strani "pesciolini di plastica": non catturateli nè uccideteli, sono importanti per l'ambiente
-
Pesci trasparenti sulle coste della Calabria: chi sono i Salpa Fusiformis

Se siete in vacanza sulle coste calabresi e avvistate questo animale trasparente, non abbiatene paura: non è una medusa, non è urticante e non vi farà del male in alcun modo, anzi, la sua presenza è un bene per l’ambiente.

Salpa Fusiformis

Le foto di questi piccoli animali stanno facendo il giro dei social, fra sconcerto ed ammirazione: si tratta di tunicati, nome scientifico Salpa Fusiformis, invertebrati trasparenti che si alimentano di fitoplancton. Vengono considerati “pulitori del mare” perchè catturano l’anidride carbonica dell’acqua, attivando un meccanismo di salvaguardia dell’ambiente marino e di contrastasto agli effetti dell’inquinamento.

LEGGI ANCHE: — SVOLTA STORICA NEL FINE VITA DEI CANI (INSIEME AI LORO PADRONI)

Questi animali vivono in mare aperto e passano generalmente il giorno immersi fino a 800 metri, per poi riavvicinarsi alla superficie dell’acqua durante la notte. Si trovano vicini alle coste probabilmente per uno scherzo di correnti marine: erano stati avvistati nei mesi scorsi anche in Spagna.

Le autorità hanno lanciato appelli affinchè questi organismi non vengano catturati nè uccisi.