Food delivery, la guida per ordinare e smaltire in modo consapevole  

Dall’ordine a domicilio allo smaltimento: arriva una guida per la gestione sostenibile di tutto il ciclo di vita del food delivery. A lanciarla è Just […]
- - Ultimo aggiornamento
Food delivery, la guida per ordinare e smaltire in modo consapevole  

Dall’ordine a domicilio allo smaltimento: arriva una guida per la gestione sostenibile di tutto il ciclo di vita del food delivery. A lanciarla è Just Eat (www.justeat.it), app per ordinare online cibo a domicilio in tutta Italia e nel mondo, e parte di Just Eat Takeaway.com, in collaborazione con LifeGate, punto di riferimento sui temi della sostenibilità in Italia.  

La guida vuole essere un supporto concreto per i consumatori e i clienti che ordinano a domicilio, con l’obiettivo di promuovere e sensibilizzare ad un utilizzo consapevole del servizio e generare un impatto positivo sull’ambiente, grazie a una più efficace gestione di tutte le sue fasi, dall’ordine fino allo smaltimento delle confezioni di cibo.  

Il manuale, disponibile online sul blog di Just Eat nella sezione Food Delivery Sostenibile, si declina di due aree principali, ‘Ordinare: consapevolezza e sostenibilità’ e ‘Smaltire: attenzione all’ambiente e al pianeta’, ripercorrendo tutte le fasi della consegna a domicilio. 

In particolare: – Ordinare consapevolmente, i consigli per evitare lo spreco alimentare e ordinare cibo a domicilio avendo cura di scegliere anche ingredienti bio o di stagione, rispettando una dieta bilanciata.  

– Fruizione intelligente, consigli pratici su come godersi il momento del food delivery in modo sostenibile, ad esempio apparecchiando e utilizzando le stoviglie che si hanno in casa.  

– Fornitore sostenibile, l’importanza di scegliere fornitori sostenibili attenti all’ambiente e al sociale.  

– Attenzione agli sprechi, preziosi suggerimenti su come conservare qualcosa che può avanzare e dare loro nuova vita con le ricette di Lisa Casali.  

– Smaltire con la raccolta differenziata, ‘Dove va cosa’, la Guida spiega nel dettaglio come smaltire le diverse confezioni del food delivery, guidando nella raccolta differenziata.  

– Riconoscere la plastica, significato di numeri e sigle per conoscere le diverse plastiche e facilitarne il riciclo.  

“Noi, come Just Eat, vogliamo contribuire e dare l’esempio e a sensibilizzare per agire in modo consapevole e rendere il food delivery un’esperienza gratificante e sostenibile allo stesso tempo. Per questo abbiamo realizzato insieme a LifeGate la Guida per un food delivery sostenibile, invitando tutti a condividere la nostra missione di rendere il settore sempre più consapevole, grazie a consigli pratici e piccole scelte quotidiane che possono però avere un grande impatto sul nostro futuro e su quello del pianeta”, spiega Daniele Contini, Country Manager di Just Eat in Italia.  

“Abbiamo accolto con entusiasmo l’idea di Just Eat di creare una guida per un food delivery sostenibile perché crediamo nell’importanza di sensibilizzare e generare maggior consapevolezza sull’impatto che hanno i comportamenti positivi e negativi sull’ambiente”, spiega Enea Roveda Ceo Gruppo LifeGate.