Fase 2, i timori del Comitato su negozi e ristoranti 

“La riapertura dei settori manifatturiero, edile, commercio e ristorazione avrebbe un impatto minimale sulla trasmissibilità dell’infezione. Tuttavia, mentre per il settore edile e manifatturiero questo […]
- - Ultimo aggiornamento

“La riapertura dei settori manifatturiero, edile, commercio e ristorazione avrebbe un impatto minimale sulla trasmissibilità dell’infezione. Tuttavia, mentre per il settore edile e manifatturiero questo scenario può considerarsi realistico, per il settore commerciale e di ristorazione un aumento di contatti in comunità è da considerarsi un’inevitabile conseguenza dell’apertura di tali settori al pubblico, e può potenzialmente innescare nuove epidemie”. E’ quanto scrive il Comitato tecnico scientifico in un report, in possesso dell’Adnkronos, in cui valuta la fine progressiva del lockdown e i contraccolpi sulla diffusione del Covid-19. Dubbi anche sulle mascherine 

Facebook Comments