Calenda attacca: “Conte fumoso, tutto sulle spalle dei cittadini” 

“Mezz’ora di discorso di Conte fumoso e retorico. Nonostante le innumerevoli task force. Il succo è che ancora una volta è tutto sulle spalle dei […]
- - Ultimo aggiornamento

“Mezz’ora di discorso di Conte fumoso e retorico. Nonostante le innumerevoli task force. Il succo è che ancora una volta è tutto sulle spalle dei cittadini, siano essi imprenditori, lavoratori o genitori. Non una parola su tracciamento, tamponi, analisi sierologiche, scuola. Quello che manca è una vera Fase2 nella qualità dell’azione pubblica”. Lo scrive su Twitter Carlo Calenda, europarlamentare e leader di Azione. 

Facebook Comments