B Heroes, parte da Milano il programma di accelerazione per start up innovative

C'è tempo fino al 31 ottobre per proporsi: in palio 8 mesi di coaching e un investimento finale di 500.000 euro
- - Ultimo aggiornamento
B Heroes, parte da Milano il programma di accelerazione per start up innovative

Partirà domani dal Cariplo Factory di Milano -l’hub di open innovation, CSR e talent management creato da Fondazione Cariplo- la seconda edizione di B Heroes, il programma di accelerazione per start up fortemente innovative ideato dalla lm foundation di Fabio Cannavale.

Sostegno formativo, empowerment, accesso a finanziatori e supporto nella promozione e comunicazione: queste alcune delle cose che B Heroes può fare per le start up che decide di accompagnare in questo percorso, lungo 8 mesi e denso di sfide, impegni ed opportunità.

Dal 9 ottobre parte quindi il roadshow, che toccherà 15 città italiane e selezionerà le start che faranno parte del progetto: le selezioni punteranno alle migliori capacità di sviluppo imprenditoriale e chi verrà scelto accederà ad un percorso di formazione, coaching ed accelerazione durante il quale verranno effettuate eliminazioni che porteranno all’individuazione dei migliori partecipanti.

La struttura ricorda un po’ quella del reality show ed infatti, come nella passata edizione,  B Heroes sarà raccontato attraverso un format televisivo che si concluderà con la proclamazione dell’impresa vincitrice, la cui idea imprenditoriale potrà essere supportata da un investimento minimo di € 500.000.

Per farsi avanti e proporre la propria idea imprenditoriale a B Heroes si è ancora in tempo: basta andare sul sito (entro il 31 ottobre) e seguire la procedura. Requisiti minimi: lavorare in Italia, essere pronti a lanciarsi sul mercato e proporre innovazione, che sia di prodotto, di servizio, di modello o di processo.

Lo scorso anno in 542 hanno inviato domanda per partecipare al progetto: la prima scrematura le ha ridotte a 250, che sono diventate poi 12, le selezionate per partecipare al processo di accelerazione in un’operazione che ha coinvolto 130 mentor – tra imprenditori, manager e innovatori italiani di successo – e portato all’assegnazione di un investimento finale di 800.000 Euro.

Siamo felici di annunciare l’avvio della nuova edizione di B Heroes. – afferma Fabio Cannavale, ideatore di B Heroes – Anche quest’anno aziende affermate ed imprenditori di successo metteranno a disposizione il proprio tempo e la propria expertise per il programma di accelerazione che nel 2018 ha aiutato a crescere alcune tra le migliori start up italiane che hanno raccolto complessivamente finanziamenti per oltre 20 milioni di euro. Per la realizzazione di questo grande successo è stato determinante il supporto del main partner, Intesa Sanpaolo, che ha attivamente sostenuto il progetto permettendone la realizzazione”.

team

foto @ufficio stampa MN Italia

Facebook Comments