DigithONE 2018: i 100 finalisti della prima Maratona Digitale Italiana

Si presenteranno con un breve pitch dal palco delle Vecchie Segherie dsi Bisceglie: in palio il premio finale, ma anche l'interesse di banche, investitori, venture capitalist da tutto il mondo
- - Ultimo aggiornamento
loading

L’innovazione chiama, Bisceglie risponde: proprio dal palco delle Vecchie Segherie, nella città pugliese, dal 6 al 9 settembre le migliori idee innovative correranno “la prima maratona digitale italiana”, sfidandosi fra loro per il premio finale di 10.000 euro.

Questo è il DigithONE 2018: 100 startup, selezionate fra le migliori idee proposte al comitato scientifico, si presenteranno con un pitch di 5 minuti e cercheranno di convincere la giuria della bontà della propria idea. Ad ascoltarli, una platea ricca di investitori italiani e stranieri, oltre ai rappresentanti delle più importanti aziende dell’economia digitale.

Augmented Reality, Fintech & ePayments, Industry 4.0, Cross Idea, Cultura & Education, IoT, sono solo alcuni degli ambiti di azione delle start up che si presenteranno al pubblico e alla giuria, per vincere il premio ma anche per farsi conoscere dagli investitori: nei fatti DigithONE accorcia i tempi, perchè invita nel suo parterre de rois direttamente i comitati di investimento di istituzioni finanziarie e multinazionali, che valutano direttamente la bontà di quanto hanno di fronte.

Il DigithONE offre quattro giorni di incontri, conferenze e confronti: sul palco grandi nomi dell’imprenditoria, del giornalismo, dell’economia e della politica. Sul sito ufficiale dell’evento trovate il programma e l’elenco dei 100 finalisti.

start up
foto @shutterstock

Facebook Comments