Scarpe personalizzate: tu le disegni e DIS le realizza per te. Ecco la nuova startup

Qualità ed eleganza, ma soprattutto originalità: una calzatura realizzata su misura con le migliori tecnologie, senza rinunciare all’artigianato tradizionale. Ecco come disegnare le tue scarpe personalizzate
- - Ultimo aggiornamento
Scarpe personalizzate: tu le disegni e DIS le realizza per te. Ecco la nuova startup

Scarpe personalizzate? Nell’era dell’artigianato 4.0 si può!

Grazie a una nuova impresa marchigiana, DIS (Design Italian Shoes), gli utenti potranno acquistare calzature originali e realizzate a mano, e perfino disegnarle! Un prodotto, dunque, di qualità, che combina la tradizione manifatturiera alle più innovative tecnologie.

La startup, fondata dai fratelli Andrea e Francesco Carpineti, insieme a Michele Luconi, consentirà a tutti gli appassionati del settore di diventare dei ‘designer’, grazie a un sistema di configurazione 3D per creare scarpe personalizzate.

Azienda protagonista del Micam 2018 a Milano (il salone internazionale leader del settore calzaturiero), Dis è stata anche riconosciuta come una tra le best fashion-tech startup internazionali al Decoded Fashion New York Summit.

Scarpe personalizzate: ecco come disegnare le proprie calzature con Dis

Artigianato e mondo digitale non sono più così lontani: si può ottenere un prodotto di qualità scegliendo di personalizzarlo a seconda del proprio gusto.

Il punto di forza di questa nuova startup è il sistema di configurazione 3D, fruibile da qualsiasi dispositivo, che permette all’utente di sfruttare una qualità foto-realistica: il cliente avrà così la sensazione di ‘toccare’ con mano e in tempo reale le calzature che desidera ordinare.

“Il nostro obiettivo – ha spiegato Andrea Carpineti, uno dei fondatori – è quello di innovare il settore tradizionale della calzatura Made in Italy. Viviamo nel distretto delle Marche della calzatura e ci siamo resi conto che c’erano tanti piccoli artigiani che facevano scarpe di qualità ma che avevano poi difficoltà nella digitalizzazione, nell’innovazione tecnologica e nell’internazionalizzazione. Quindi li abbiamo messi insieme sotto il nostro cappello e li abbiamo portati sul web con questo nuovo servizio del configuratore 3D”.

La piattaforma, tradotta in 7 lingue e diffusa in 30 paesi diversi, vanta un catalogo online di circa 50 milioni di combinazioni disponibili, realizzate a mano da artigiani italiani. I prodotti sono pronti in 10 giorni lavorativi.

Dis mira a diventare una solida realtà nel mondo calzaturiero made in Italy. Non solo. Con un e-commerce già presente in numerosi punti vendita e atelier sartoriali in Europa, Stati Uniti, Cina e Giappone, la startup marchigiana punta ad accordi con importanti catene internazionali.

Attualmente in cerca di capitali da investire, Dis, insieme ai Business Angel che credono nel progetto, ha l’obiettivo di raccogliere un milione di euro.

DressYouCan milano