La cronologia del pc va cancellata, ecco perché

Un'operazione la cui importanza troppo spesso viene sottovalutata
- - Ultimo aggiornamento
La cronologia del pc va cancellata, ecco perché

Molte persone hanno ancora un approccio troppo ingenuo alla navigazione in Internet. Spesso infatti non ci si rende conto che tutto quel che facciamo sul web lascia una traccia di noi. Dati, per la precisione, che si accumulano nella cronologia di navigazione dei nostri browser, e che fanno gola alle aziende e ai trafugatori di dati.

LEGGI ANCHE >> GLI SCIENZIATI STANNO FACENDO IMPORTANTI SCOPERTE SU ALZHEIMER

Entrambi questi soggetti possono capire dalle informazioni che disseminiamo in rete quali sono le nostre abitudini d’acquisto, le idee politiche, gli spostamenti, ecc… Le aziende ad esempio riescono a sottoporre alla nostra attenzione pubblicità mirate, in modo che siano più efficaci.

LEGGI ANCHE >> SCOPERTO L’IMPORTANTE RUOLO DI UN CERTO TIPO DI MUSICA NELL’EPILESSIA

Ecco perché ogni tanto dovremmo cancellare la cronologia del pc. Non solo: questo grande fardello di dati appesantisce anche la navigazione. C’è anche un modo per evitare che si formi uno storico di informazioni: basta usare esclusivamente la “navigazione anonima”: dal menù a tendina di ogni browser.