Lo stress fa venire i capelli bianchi, ma il processo è reversibile

Il nuovo studio che sorprende anche i ricercatori
-
Lo stress fa venire i capelli bianchi, ma il processo è reversibile

Un nuovo studio dei ricercatori della Columbia University Vagelos College of Physicians and Surgeons offre prove quantitative che collegano lo stress psicologico all’ingrigimento dei capelli nelle persone, come riporta Eurekalert.org.

E mentre può sembrare intuitivo che lo stress possa accelerare l’ingrigimento, i ricercatori sono rimasti sorpresi nello scoprire che il colore dei capelli può essere ripristinato quando lo stress viene eliminato, una scoperta che contrasta con un recente studio sui topi che suggeriva che i capelli grigi indotti dallo stress sono permanenti.

L’autore senior dello studio Martin Picard spiega: “Comprendere i meccanismi che consentono ai ‘vecchi’ capelli grigi di tornare ai loro stati ‘giovani’ pigmentati potrebbe fornire nuovi indizi sulla malleabilità dell’invecchiamento umano in generale e su come è influenzato dallo stress. I nostri dati si aggiungono a un crescente corpo di prove che dimostrano che l’invecchiamento umano non è un processo biologico lineare e fisso ma può, almeno in parte, essere interrotto o addirittura temporaneamente invertito”.