Sostanza battericida naturale in uno snack di carne: la sensazionale scoperta

Potrebbe funzionare come alternativa naturale ai conservanti artificiali
-
Sostanza battericida naturale in uno snack di carne: la sensazionale scoperta

Si chiama Plantacyclin B21AG, è una sostanza battericida contenuta nel Nem Chua, snack a base di carne di maiale cruda, tipico del Vietnam, e potrebbe funzionare come alternativa naturale ai conservanti artificiali utilizzati per conservare il cibo più a lungo. Questo emerge da uno studio condotto dalla RMIT University (Australia), pubblicato su Process Biochemistry.

Come rimporta Focus.it, le batteriocine, gruppo di sostanze a cui appartiene il Plantacyclin B21AG, sono prodotte dai batteri stessi per distruggere i batteri di altri ceppi. La maggior parte di queste sostanze funziona solo contro uno o due tipi di batteri, e non è molto stabile: solo la nisina è autorizzata come conservante naturale, ma è molto sensibile ai cambi di temperatura nell’ambiente e al pH.

Invece il Plantacyclin B21AG resiste fino a venti minuti a una temperatura di 90 °C, e rimane stabile se a contatto con pH acidi o basici. Come se non bastasse è una sostanza che può distruggere una serie di microorganismi che si trovano nel cibo e causano malattie comuni, come il Listeria monocytogenes.