Lazio in Tour, viaggiare nel Lazio per gli Under25 è gratis

Lazio in Tour, dal 18 luglio al 15 settembre 2022, per gli under25, viaggiare su treni regionali Trenitalia e sui mezzi cotral è gratis.
-
loading

Torna per il quinto anno consecutivo Lazio in Tour. L’iniziativa della Regione Lazio permette di viaggiare gratuitamente su tutti i mezzi Cotral e treni regionali Trenitalia, fino al 15 settembre.

L’offerta è rivolta ad oltre 500 mila giovani della regione. Un interrail regionale gratuito, alla scoperta di un grande patrimonio artistico, culturale e naturalistico.

«Lazio in tour gratis è un bellissimo progetto che abbiamo sperimentato per la prima volta nel 2019. E che quest’anno abbiamo voluto replicare anche alla luce del successo delle edizioni precedenti. Con questo progetto, che rientra all’interno di un più ampio programma di valorizzazione del territorio con particolare riguardo al turismo giovanile, diamo ai ragazzi e alle ragazze tra i 16 ed i 25 anni la possibilità di viaggiare gratis per un mese su autobus e treni regionali, alla scoperta del nostro meraviglioso Lazio», ha dichiarato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. 

«Con questa iniziativa realizzata attraverso un’apposita collaborazione con Trenitalia S.p.A. e Cotral S.p.A., vogliamo raggiungere due obiettivi fondamentali. Incentivare i giovani all’uso dei mezzi pubblici e promuovere e valorizzare il territorio laziale, favorendo il cosiddetto turismo di prossimità. – ha concluso l’Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità, Mauro Alessandri – Nei prossimi giorni la società regionale LazioCrea S.p.A. provvederà a diffondere tutte le informazioni sul progetto tramite l’App specifica, fornendo anche assistenza tecnica a tutti i ragazzi che possiedono la carta».

Lazio In Tour è reso possibile da Trenitalia e Cotral. Permetterà a tutti i possessori della LAZIO YOUth CARD di viaggiare per un mese gratuitamente in tutta la regione. Si può usufruire degli autobus e dei treni regionali (ad esclusione di Leonardo Express, della Roma-Lido, della metropolitana di Roma e dei bus cittadini di altre aziende di trasporti).