Covid19 e Natale: ecco come dobbiamo comportarci durante le Feste

Indossa la mascherina, arieggia le stanze e rispetta le distanze di sicurezza
-
loading

Natale è alle porte e cresce la preoccupazione per il Covid19, ancora più pericoloso con l’aumento della socialità. Per questo Massimo Galli, direttore di Malattie infettive all’ospedale Sacco di Milano, ha voluto fornire una serie di indicazioni su come doversi comportare durante i giorni di Festa.

LEGGI ANCHE >> GREEN PASS E ESENZIONE DA VACCINO, COME FUNZIONA

Un occhio di riguardo deve andare ai cittadini più fragili, cioè i bambini e gli anziani, con i quali, specialmente durante Natale, bisognerà essere ancora più prudenti e adottare una serie di comportamenti che non li metterebbero a rischio infezione Covid19. Tra questi c’è anche la mascherina. Il Dottore, infatti, ne raccomanda l’utilizzo il più possibile.

LEGGI ANCHE >> MASCHERINA CHIRURGICA SI O NO?

Massima attenzione anche a tavola. Mai utilizzare le stesse posate e, ovviamente, mantenere sempre le distanze di sicurezza tra un posto e l’altro. Importantissimo anche arieggiare bene le stanze, soprattutto in caso di famiglie numerose. Mai prendere sotto gamba neanche un semplice raffreddore: al primo sintomo, per sicurezza, prenota sempre un tampone in farmacia.

Siamo ancora in mezzo a una pandemia, bisogna stare attenti anche se siamo vaccinati“, dichiara Massimo Galli

In conclusione il direttore di Malattie infettive all’ospedale Sacco di Milano ricorda l’importanza del vaccino, che ci permette di “fare una vita quasi normale“. Solo vaccinandoci siamo in grado di proteggerci dal Covid19.