Il quartiere Montagnola diventa museo diffuso con MART – Millenials Art Work

Fino al 7 novembre con Open MART, visite guidate alla scoperta delle nuove opere di Paolo Colasanti, collettivo NAF - MK in collaborazione con INWALLWETRUST e Daniele Tozzi
-
Il quartiere Montagnola diventa museo diffuso con MART – Millenials Art Work

A Roma nel quartiere Montagnola, a pochi passi dall’EUR, si possono ammirare quattro nuove opere murarie di arte urbana, dedicate a “Resistenza, Legalità e Memoria” : questo progetto di museo diffuso è stato realizzato da Dominio Pubblico con MART Millenials Art Work, un programma di riqualificazione urbana delle aree periferiche di Roma.

Possiamo considerare la Montagnola come la culla della memoria storica e sociale della Capitale e non caso è proprio che MART, promosso da Dominio Pubblico e parte della seconda annualità di Contemporaneamente Roma 2021, ha deciso di trasformare le mura dei luoghi di aggregazione del quartiere in opere d’arte urbana, legate fra loro dalla narrazione delle tante storie di impegno sociale che hanno visto come protagoniste figure iconiche del territorio. Le opere murarie celebreranno, in termini stilistici differenti, la vicenda storica della Resistenza contro il nazifascismo, che vide gli abitanti del quartiere combattere e cadere nel 1943 in quello che oggi è il Piazzale dei Caduti della Montagnola.

Quattro gli Street Artists coinvolti: Paolo Colasanti in arte Gojo, responsabile della curatela e del coordinamento artistico del progetto, il collettivo NAF – MK in collaborazione con INWALLWETRUST e Daniele Tozzi, nell’Istituto Comprensivo Poggiali Spizzichino, rispettivamente nei tre plessi Di Giacomo, Leonori e Berto.

Fino al 7 novembre sarà possibile partecipare alle visite guidate “Anima Urbis”: un viaggio nel nuovo museo diffusoalla scoperta delle opere e delle storie contenute in esse, con partenza dal Piazzale dei Caduti della Montagnola. Le visite guidate di Open MART 2021, a cura di Dominio Pubblico, si svolgeranno il 5 novembre dalle ore 15:00 alle 17:00, il 6 novembre dalle ore 11:00 alle 13:00 e dalle ore 15:00 alle 17:00, e il 7 novembre dalle ore 11:00 alle 13:00.

Grande chiusura domenica 7 novembre con Open MART 2021- Closing party, presso l’IIS Cine-TV Roberto Rossellini: un evento conclusivo destinato agli studenti degli istituti coinvolti nel progetto, che mostreranno ai propri coetanei l’esito finale del laboratori svolti, tra cui School of Rap: laboratorio di rime e legalità condotto dal rapper partenopeo Luca Caiazzo in arte Lucariello in collaborazione con Crisi Come Opportunità (CCO).

MART Millennials Art Work, infatti, è anche formazione: oltre alla possibilità di conoscere meglio il quartiere interessato, i ragazzi e le ragazze, grazie alla collaborazione con le pubbliche istituzioni e le associazioni del territorio, a partire da ottobre, sono stati coinvolti in laboratori creativi su pratiche di documentazione audiovisiva del progetto e sull’arte come strumento per la valorizzazione del territorio, la tutela dello spazio pubblico e lo sviluppo di un’etica della legalità, condotti in particolare da Dominio Pubblico, Retake Roma e Crisi Come Opportunità (CCO). Associazione, quest’ultima, che da più di 10 anni si occupa di dare voce a ragazzi che vivono esperienze di emarginazione, e che dal 2012 segue in particolare “Il palcoscenico della legalità”, un progetto innovativo che al tempo stesso rappresenta un percorso formativo, uno spettacolo itinerante, una sinergia tra teatri, istituti penitenziari minorili, scuole e società civile. Per MART 2021 CCO, in collaborazione Lucariello, ha proposto agli studenti un laboratorio di rime e legalità, dal nome School of Rap.

Gli studenti e le studentesse dell’IIS Cine-TV Roberto Rossellini e del Liceo classico e scientifico statale Socrate si sono riuniti a tal fine presso lo Spazio Rossellini Polo Culturale Multidisciplinare della Regione Lazio gestito da ATCL – Circuito Multidisciplinare del Lazio, sotto la supervisione di Tiziano Panici, direttore del progetto Dominio Pubblico, e degli altri componenti dell’organigramma.

Negli anni, MART ha visto coinvolti oltre 250 ragazzi tra studenti Under 18 e universitari Under 25, interessando la riqualificazione di 4 aree urbane del Municipio VIII (Ostiense – Marconi – San Paolo – Montagnola) con la realizzazione di diverse opere murarie ispirate alla storia dei quartieri e firmate da importanti street artist riconosciuti a livello nazionale e internazionale, e di opere collettive che hanno impegnato oltre 100 artisti locali.

MART – Millennials Art Work è un progetto di Dominio Pubblico con la curatela di Paolo Colasanti in arte Gojo. È promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturaliin collaborazione con SIAE.

“MART – Millennials Art Work” si svolge in collaborazione con il Municipio VIII di Roma.

Prenotazione obbligatoria a info@dominiopubblico.it, capienza massima 20 posti.