Smartphone rari, alcuni valgono bei soldini: potresti averne uno a casa anche tu

Il collezionismo riguarda anche i telefonini, alcuni in particolare possono valere fino a 1000 euro. Ecco i modelli più ambiti
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il collezionismo è una cosa seria. Se qualche decennio fa impazzivamo, chi più chi meno, per francobolli e schede telefoniche, ora c’è chi brama smartphone datati. D’altronde la tecnologia avanza a grandi passi e i modelli di telefonini si succedono con grande rapidità. È molto facile, dunque, che un modello di qualche anno fa diventi rapidamente un pezzo d’antiquariato. La bella notizia è che se avete in casa alcuni specifici modelli di cellulari potreste guadagnare dei bei soldi.

LEGGI ANCHE >> GLI ASSISTENTI VOCALI CI ASCOLTANO? LA RIVELAZIONE CHE NON CI ASPETTAVAMO

Tra i modelli in questione, come riporta inews24.it, ci sono l’Ericsson t28, il Nokia 8810 e il 3310. In base alle condizioni e al loro funzionamento, possono costare dai 40 ai 300 euro. 

Da menzionare anche l‘iPhone 2G, uno dei primi smartphone targati Apple. Se qualcuno di voi lo possiede ma non funziona più può valere circa 300 euro. Se ancora funzionante il prezzo può arrivare a 1000 euro. Supera invece i 1000 euro il Mobira Senato, uno dei primissimi device prodotti da Nokia nel 1981.

LEGGI ANCHE >> QUESTO CAVO USB E’ IN GRADO DI VEDERE TUTTO QUELLO CHE FAI