Tuscia Experience, escursioni a cavallo alla riscoperta di un turismo rilassante

A giungo in Tuscia grandi e piccoli possono scoprire le bellezze del territorio a cavallo, godendo non solo della storia e della cultura del luogo, ma anche del rapporto con questo straordinario animale
- - Ultimo aggiornamento
loading

I benefici dell’ippoterapia sono scientificamente riconosciuti: andare a cavallo, riuscire a stabilire una connessione con un animale tanto nobile e intelligente è un balsamo per il corpo e per l’anima. In Tuscia il cavallo è sempre stato al centro della storia e dello sviluppo del territorio: compagno fedele del lavoro dell’uomo, sia nei campi che negli spostamenti. E non a caso in questa estate 2021, che segna per tutti una rinascita, il cavallo assume ancora un altro significato: simboleggia la lentezza, la condivisione, la fuga dallo stress e dalla realtà della vita di tutti i giorni.

La Tuscia Experience di questo giugno 2021, promossa dalla Camera di Commercio di Viterbo, vede quindi il viaggio a cavallo al centro delle attività proposte: in un territorio che è visitabile in sella per la sua maggior parte, dalle zone archeologiche ai dintorni del lago fino ai monti Cimini, le tappe alla scoperta dei luoghi e della storia della Tuscia sono pensate per essere svolte cavalcando.

Il viaggio a ritmo lento si tramuta in una esperienza condivisa e di relazione con gli altri viaggiatori, con il paesaggio e con l’animale stesso, cogliendo l’occasione di entrare nell’essenza del territorio conoscendo i personaggi che ne hanno costituito la storia, ammirandone le bellezze naturali ed entrando in contatto con le persone del luogo.

Il viaggio a cavallo, incentrato sulla relazione e non sulla performance, saprà condurre il turista in un’esperienza unica, soggettiva, non performante perché lenta, restituendo al visitatore una dimensione profonda del concetto di viaggio. Grazie ai percorsi pensati per tutti i livelli, anche i bambini potranno vivere una giornata di avventure a dorso di cavallo, con la possibilità di conoscere gli animali, di stare all’aperto, praticare sport, partecipare a laboratori, visite guidate e molto altro.

La rete di connessioni territoriale tra le diverse realtà equestri permetterà ai turisti di essere accompagnati da una tappa all’altra conoscendo ogni volta nuove realtà, fra maneggi e scuderie, centri equestri e fattorie, agriturismi ed aziende agricole. In ogni tappa di questo viaggio sarà possibile vivere nuove esperienze e testare, conoscere ed assaggiare i prodotti tipici del territorio.

Tuscia Experience è promosso da Camera di Commercio di Viterbo. Per verificare apertura e disponibilità delle botteghe scrivere a marketing@vt.camcom.it e visitare il sito www.tusciawelcome.it