Nasce la vernice più bianca di sempre per mantenere fresche le case

È stata miscelata la vernice più bianca mai esistita: servirà a mantenere freschi gli edifici per dire addio all’aria condizionata.
-
loading

Fin dall’antichità il bianco era utilizzato all’esterno degli edifici per riflettere i raggi solari e mantenere freschi gli ambienti. Ora la scienza fa un passo in avanti e mette a punto la vernice più bianca di sempre per rinfrescare le case e dire addio ai condizionatori. A trovare la miscela perfetta è stato un gruppo di ingegneri della Purdue University in Indiana dopo una lunga ricerca. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista ‘ACS Applied Materials & Interfaces’ e dimostrerebbe l’efficacia della formula innovativa.

Rispetto alle tinte in commercio, quella dell’ateneo americano ha un punto di bianchezza che equivale al nero assoluto. La stima parla di un raffreddamento di 10 Kilowatt per circa mille piedi quadrati di tetto verniciato: una potenza maggiore rispetto a un normale condizionatore. E il potere riflettente è del 98,1% rispetto a una percentuale tra l’80% e il 90% delle vernici già in commercio. Sarà bianco il futuro delle nostre città?

LEGGI ANCHE: Le zone rosse della crisi climatica in Italia: dove non si potrà più vivere

Articolo di Paola M. Farina

Foto Shutterstock