10 anni dopo Lehman Brothers, i film per capire il disastro finanziario e la crisi globale

A dieci anni dal fallimento della banca d'affari Lehman Brothers, i film più importanti sul tema e un evento alla WeGil di Roma per parlarne.
- - Ultimo aggiornamento
10 anni dopo Lehman Brothers, i film per capire il disastro finanziario e la crisi globale

Settembre è un mese che ripropone due ricorrenze nefaste per il mondo occidentale. La prima sicuramente è l’11 settembre, dall’attacco alle torri gemelle è cambiato l’approccio al mondo medio orientale. Si è realizzato che c’era un nemico da battere e su questa linea l’intero pianeta è stato travolto da molteplici iniziative che hanno condotto all’inquietudine odierna

La stessa cosa si può dire del 12 settembre, nel 2008 scoppia li caso di Lehman Brothers, la banca d’affari americana che fallendo da il via alla crisi economica globale.

Il sistema finanziario costruito sui fragili mattoni delle bolle immobiliari, il devastante fenomeno dei crediti inesigibili, il vortice finanziario dominante sull’economia produttiva, hanno condotto al disastro travolgendo l’intero pianeta con effetti devastanti su una intera generazione di lavoratori.

Responsabili molteplici istituzioni processi e persone, proprio in questi giorni Repubblica propone un bell’editoriale a cura di Walter Galbati.

Da li ad oggi cosa sia cambiato e quanto il mondo abbia imparato da questa vicenda è difficile a dirlo. Molto probabilmente i teorici di astrologia finanziaria, la nuova tecnica è analizza la borsa attraverso strumenti astrologici, avranno inserito il settembre nel periodo critico dell’anno.

Quello che possiamo dire che l’arte e soprattutto il cinema hanno risposto con una serie di pellicole di altissimo livello capaci di descrivere il fenomeno così da renderlo commestibile al grande pubblico.

Per capire i meccanismo e cosa sia successo quel fatidico 12 settembre 2018 vi suggeriamo di vedere le seguenti pellicole. Il primo progetto è il documentario Inside Job dei Charles Ferguson, premiato con l’Oscar nella sua categoria. Una descrizione puntuale del fenomeno dei subprime, delle deregulation di Regan e del fallimento Lehman Brothers.

Con il documentario due film di altissimo livello: La Grande Scommessa ( The Big Short ) del 2015 diretta da Adam Mckay con Christian Bale, Steve Carell, Ryan Golsing e Brad Pitt. Il film ispirato alla crisi di questi anni spiega passo passo come si è costruita la bolla finanziaria. Sullo stesso genere immancabile è  To Big To Fail, Il Crollo dei Giganti, prodotto da HBO.

Sempre in questi giorni segnaliamo un incontro a Roma alla WeGIl di Trastevere, 10 Anni dopo Lehman, un convegno dedicato all’evento. L’organizzazione propone diversi  interventi interessanti su due tavole rotonde: Reagire alla Crisi: Europa, Impresa, Lavoro, Finanza con il Vicepresidente di Banca Europa per gli Investimenti, Il Direttore Generale di Confindustria ed il Segretario generale di FIM CISL e La crisi nella società, tra nuovi nazionalismi e diseguaglianze.

A moderare i due incontri due giornalisti di livello Dino Pesole (Il Sole 24 Ore) Alessandra Sardoni La7. Chiude il convegno il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.
Dove Venerdì 14 ore 10-13 aplazzo WeGil, Largo Ascianghi . 5, Roma

La top 5 per capire il caso  Lehman Brothers

Too Big to Fail – Il crollo dei giganti (Too Big to Fail)
Film Tv del 2011 diretto da Curtis Hanson, basato sul best seller Il crollo – Too Big to Fail di Andrew Ross Sorkin, giornalista ed economista del The New York Times. Attori: William Hurt, Paul Giamatti, Edward Asner, Billy Crudup. (Il film si focalizza sulla crisi economica del 2008-2016, quando la crisi dei subprime fece crollare Wall Street in un crac finanziario di vaste proporzioni).

The Last Days of Lehman Brothers
Film tv del 2009 diretto da Michael Samuels. Scritto da Craig Warner, è interpretato da James Cromwell, Ben Daniels, Corey Johnson, Michael Landes and James Bolam. E’ andato in onda sulla BBC.

Inside Job
Film del 2010 prodotto, scritto e diretto da Charles Ferguson, che indaga le cause della grande recessione, vincitore dell’Oscar al miglior documentario nel 2011. L’autore ha spiegato che il film mette a nudo «la corruzione sistemica negli Stati Uniti attuata dall’industria dei servizi finanziari e le conseguenze di questa corruzione sistemica». Doppiatori originali: Matt Damon.

La grande scommessa (The Big Short)
Film del 2015 diretto da Adam McKay, tratto dal libro di Michael Lewis The Big Short – Il grande scoperto (The Big Short: Inside the Doomsday Machine). Tra gli interpreti principali del film Christian Bale, Steve Carell, Ryan Gosling e Brad Pitt, che interpretano un gruppo di investitori che avevano intuito cosa stesse per succedere sul mercato prima dello scoppio della crisi finanziaria del 2007-2008.

Capitalism: A Love Story
Film documentario del 2009 scritto, prodotto e diretto da Michael Moore, presentato in concorso alla 66ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Successivo a Sicko, il film si concentra sulla crisi finanziaria mondiale scoppiata nel 2006 negli Stati Uniti d’America per colpa dei mutui subprime ponendosi come un atto di accusa nei confronti dell’attuale sistema economico statunitense e del capitalismo stesso.

Facebook Comments