From Zero to Eolo, Nico Valsesia arriva a Bracciano

Il format avvicina la potenza dei muscoli del runner a quella di internet, che riesce a raggiungere anche i posti fino a ieri impensabili
- - Ultimo aggiornamento
loading

Non si arresta il viaggio di Nico Valsesia, l’ultratrail runner, ciclista e campione di endurance che da più di vent’anni colleziona imprese sportive estreme in tutto il mondo: la sua ultima missione è quella di portare internet dove non è mai arrivato e dove fino a qualche anno fa sembrava impossibile.

Questa missione gli è stata affidata da Eoloil principale operatore fixed-wireless a banda ultra-larga che ha preso l’impegno di portare internet a 100 mega nei comuni italiani. In molti piccoli paesi o cittadine italiane la connessione veloce è infatti un miraggio: From Zero to Eolo è il format con il quale, avvicinando i muscoli di Valsesia alla caparbietà e alla potenza dell’azienda, si proverà a raggiungere e superare i propri limiti.

FROM ZERO TO EOLO è un vero e proprio tour, alla “conquista” di alcune aree pulsanti della nostra penisola: dal Lazio alla Toscana, passando per Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia-Giulia e Veneto. In ogni comune raggiunto Valsesia pianta la simbolica bandierina di Eolo e soprattutto realizza degli straordinari v-log, dei video racconti nei quali trovano spazio i territori, le eccellenze locali, curiosità e gente del posto. Special guest della tappa di Sperlonga sono stati i Cicloamatori Fondi, mentre a Bracciano Nico ha incontrato la luxury wedding e event planner Sanda Pandza.

FROM ZERO TO EOLO si avvarrà anche del supporto di EZVIZ, azienda produttrice di strumenti tecnologici per la home security e di action camera di ultima generazione.

digitali e solidali
Facebook Comments