Startup innovative: rimborso Irap nella Regione Lazio

Il rimborso Irap per le startup innovative che operano nel Lazio è disponibile da oggi, grazie all'avviso pubblico che stanzia 500 mila euro per il 2018 e 1 milione per il 2019.
- - Ultimo aggiornamento
Startup innovative: rimborso Irap nella Regione Lazio

Al via le richieste di rimborso Irap per le startup innovative che operano nella Regione Lazio. La Direzione regionale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive ha infatti pubblicato un Avviso Pubblico per la concessione di contributi “per la riduzione della pressione fiscale a carico delle imprese startup innovative”.

La Regione, intende proseguire nella politica di sviluppo dell’ecosistema delle startup innovative, facilitandole anche con interventi di alleggerimento fiscale.

500 mila euro per l’annualità 2018 e 1 milione per il 2019 – saranno erogati sotto forma di contributo a fondo perduto, per la copertura, anche parziale, degli oneri di natura fiscale, relativamente all’imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) e sostenuta nei primi ventiquattro mesi di attività.

Si tratta di risorse provenienti dal Fondo per la riduzione fiscale delle startup innovative, che la Regione Lazio ha recentemente istituito, stanziando 1 milione di euro per ciascuno degli anni 2016, 2017 e 2018. Insieme al Fondo per la nascita e lo sviluppo delle startup, rappresenta uno strumento ormai stabile a supporto di chi vuole fare impresa nel campo dell’innovazione.

L’avviso pubblicato oggi sul sito della Regione, è rivolto alle start up iscritte nella apposita sezione speciale del registro del ministero dello Sviluppo economico, con almeno una sede operativa nel Lazio, in situazione di regolarità contributiva e con versamenti IRAP effettuati per i primi due esercizi fiscali.

Le startup innovative potranno chiedere in questo modo il rimborso irap in misura massima pari a quanto versato nei primi due anni. Il contributo può essere chiesto anche per un singolo esercizio fiscale.

Il finanziamento è “a sportello”, ossia in ordine cronologico di presentazione e fino a esaurimento delle risorse stanziate. Una volta verificato l’effettivo diritto al rimborso dell’Irap da parte del soggetto richiedente, la Regione erogherà il contributo con un versamento in un’unica soluzione.

La domanda dovrà essere inviata per PEC a partire dalle ore 9,00 del 20 luglio 2018.

 

start cup lazio 2018