Bando Pre-seed, dalla Regione Lazio arriva la proroga

C'è ancora tempo per partecipare al Bando Pre-seed, l'Avviso promosso da Lazio Innova per lo sviluppo e il consolidamento di startup innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza e a sostegno delle iniziative di spin off della ricerca. Ecco i nuovi termini di scadenza
- - Ultimo aggiornamento
loading

La Regione Lazio ha annunciato una proroga per il Bando Pre-seed, l’Avviso promosso da Lazio Innova per lo sviluppo e il consolidamento di startup innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza e a sostegno delle iniziative di spin off della ricerca. Sarà infatti possibile inviare la propria candidatura entro il 30 settembre 2018.

“Più tempo perché le buone idee prendano la forma di domande di finanziamento, quindi. E sono convinto che ci sarà una bella risposta sul punto”- ha dichiarato Gian Paolo Manzella, assessore allo Sviluppo Economico.

Bando Pre-Seed: il successo dello sviluppo in cifre

Il bando, che vi avevamo presentato lo scorso febbraio, sta riscontrando una grande partecipazione: 71 nuove domande negli ultimi due mesi che si vanno a sommare alle 128 già arrivate a maggio. Sono dunque già quasi 200 le richieste pervenute, di cui 51 progetti di Spin-off della ricerca e 148 di Start-up innovative ad alto contenuto di conoscenza.

La commissione di valutazione dovrà ancora giudicare tantissime domande, ma la somma dei contributi concessi ai progetti risultati già idonei è di oltre 2.400.000 euro.

“Dati che sono il segno della vitalità della nostra scena startup e della capacità del mondo dell’Università di generare progetti di impresa che trovano in questo bando un efficace strumento di sostegno. Per questo abbiamo deciso di prorogare la scadenza del bando fino al 30 settembre” – ha aggiunto Manzella.

Per tutte le informazioni relative al Bando Pre-Seed clicca qui.

inclusione sociale e lavorativa dei detenuti