Garanzia Giovani Lazio: fino al 20 luglio per presentare domanda

Parte Garanzia Giovani Lazio: La selezione riguarderà 814 volontari da impiegare in circa 100 progetti presentati da enti e associazioni. Retribuzione di 430 euro mensili, per un anno di servizio. Il termine per presentare le domande è il 20 luglio.
- - Ultimo aggiornamento
Garanzia Giovani Lazio: fino al 20 luglio per presentare domanda

Scade il 20 luglio il termine per aderire a Garanzia Giovani Lazio, il programma che vedrà quest’anno la selezione di n. 814 volontari della nostra regione, da impiegare nei progetti di servizio civile nazionale, come previsto dal Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” – PON IOG.

I candidati, di età tra i 18 e i 28 anni, dovranno dimostrare di essere senza occupazione e non frequentanti corsi di studio, di essere iscritti al Programma “Garanzia Giovani”, aver sottoscritto il Patto di servizio ed essere stati “presi in carico” dal Centro per l’impiego.

La retribuzione sarà di € 433,80 mensili, su progetti della durata di 12 mesi.

Garanzia Giovani Lazio: i progetti

Il dipartimento per il Servizio Civile della Regione Lazio ha approvato quest’anno circa 100 progetti, presentati da enti e associazioni, nei quali saranno coinvolti i volontari selezionati. L’elenco completo dei progetti è consultabile in questo link.

La normativa prevede che tutte e informazioni riguardanti i progetti, i criteri di selezione dei volontari, le sedi di attuazione e le attività di impiego, nonché gli aspetti organizzativi e gestionali siano pubblicati sui siti web degli enti titolari del progetto, in modo da far comprendere il più possibile la natura del progetto e condividere importanti informazioni sulle attività da svolgere con i giovani candidati.

Tra gli enti proponenti di Garanzia Giovani Lazio 2018: comuni, associazioni di consumatori e di utenti, fondazioni, cooperative, associazioni e altre forme di onlus. I temi: assistenza, educazione,  promozione culturale, sport, protezione civile, arte e molto altro.

Garanzia Giovani Lazio: come partecipare

Una volta scelto il progetto, occorre presentare la domanda direttamente all’ente che lo ha proposto. La domanda deve essere redatta e firmata dal richiedente seguendo il modello previsto dell’Avviso pubblico, avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere. La domanda deve essere inoltre accompagnata da una fotocopia del documento di identità; corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ad eventuali titoli posseduti; insieme a una copia del Patto di servizio sottoscritto con il Centro per l’Impiego.

La domanda può essere presentata tramite PEC, raccomandata A/R o a mano. Entro e non oltre le ore 14.00 del 20 luglio.

Attenzione! E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile. La presentazione di più domande, comporterà l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel presente bando, indipendentemente dalla effettiva partecipazione alle selezioni.

Qui il bando di partecipazione di Garanzia Giovani Lazio.

Qui tutte le informazioni su Garanzia Giovani Nazionale.

start cup lazio 2018
Facebook Comments