1927: APP DI REALTA’ AUMENTATA DELL’AS ROMA

Avete mai sognato di stare a contatto con i giocatori della vostra squadra preferita? Adesso è possibile con 1927, app basata sulla realtà aumentata
- - Ultimo aggiornamento
1927: APP DI REALTA’ AUMENTATA DELL’AS ROMA

Presentata 1927 app che porta il nome dell’anno di fondazione della squadra, con la quale è possibile inquadrare il capitano e  vederlo prendere vita, girarsi e parlare con l’interessato, ringraziandolo del contributo a favore della fondazione Roma Cares e augurandogli un felice Natale.

Realizzata dall’azienda Skylab Studios. Ha sbalordito gli ospiti della cena di Natale agli Studios organizzata dalla Fondazione Roma Cares.

E’ un’innovazione incredibile che ha sbalordito il pubblico intervenuto alla cena e che ha dato la possibilità, a tutti, di portarsi a casa un pezzo della storia della AS Roma.
1927 App, è scaricabile per tutti i dispositivi Android dal Google Play, mentre per chi utilizza iOS è sufficiente scaricare l’app gratuita Layar. Questo a causa di problemi di restrizione alla pubblicazione, più macchinosa per i possessori di sistemi iOS. Il lettore di realtà aumentata Layar, supporterà comunque gli utenti Apple.

Leggi anche: Uber e As Roma, partnership per accedere allo stadio. Come funzionerà

Il progetto è stato ideato da Skylab Studios in collaborazione con DAO spam e realizzato in collaborazione con Utopia Roma, con il project management di Francesca Pompili.
La società AS Roma con questo progetto innovativo intende avvicinare le distanze tra il pubblico e la squadra.

“Il messaggio che doveva passare era quello delle beneficenza e della promozione dei valori educativi e positivi nello sport – dichiara Francesca Pompili –  tanti ulteriori sviluppi potrebbero legare il calcio alla realtà aumentata, dall’album delle figurine, dove per ogni singola figurina può partire l’immagine della migliore azione di quel calciatore, fino ad arrivare a un progetto che renda interattiva e avvincente una visita allo stadio, dalla bacheca dei trofei, allo spogliatoio, fino alla panchina.

L’app è stata presentata nella tradizionale cena di Natale della AS Roma, che quest’anno ha celebrato anche i 90 anni della squadra. Una serata di beneficenza e sport cui hanno partecipato ospiti e tifosi illustri come Antonello Venditti, Valerio Mastandrea, Ricky Menphis, Marco Giallini, Max Giusti e tanti altri.

 

 

 

Questo articolo è stato redatto in occasione del progetto di Alternanza Scuola Lavoro, da Ylenia Pappacena, Manila Ciccia – studentesse del V B del Liceo Montessori di Roma.

 

 

 

Facebook Comments