La Terra gira più lentamente: colpa dello scioglimento dei ghiacci

La Terra sta rallentando, ma non è una notizia dell'ultima ora: succede da milioni di anni. I cambiamenti climatici però non aiutano
-
La Terra gira più lentamente: colpa dello scioglimento dei ghiacci

La Terra sta girando più lentamente: perchè succede e cosa comporta?

Il nostro pianeta sta girando sul proprio asse, progressivamente, sempre più piano. Un rallentamento in corso da secoli: 600 milioni di anni fa un giorno durava circa 21 ore.

LEGGI ANCHE: — Viaggi in aereo più pericolosi: la colpa è del riscaldamento globale

Alcune ricerche però fanno intuire che questo rallentamento potrebbe essere dovuto ai cambiamenti climatici: una ricerca condotta da Harvard University e University of Alberta ipotizza che lo scioglimento dei ghiacci sia una delle cause del rallentamento della Terra.

I ricercatori hanno calcolato che nel Ventesimo secolo la durata di un giro è aumentata di 1 milionesimo di secondo: una quantità che non influisce in nessun modo sulle attività umane. Se però questo effetto dovesse accelerare, insieme allo scioglimento dei ghiacci? Gli effetti a lungo termine non sono misurabili.

LEGGI ANCHE: — Perché fa così freddo? E’ il riscaldamento globale