#SaveLaColomba, Too Good To Go contro gli sprechi alimentari e a favore dell’ambiente

L'iniziativa di Too Good To Go #SaveLaColomba contro gli sprechi alimentari di Pasqua. Ma anche a favore dell'ambiente. Ecco perché.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Contro gli sprechi alimentari torna l’iniziativa dell’app Too Good To Go. Dopo il successo di #SaveThePanettone, grazie a cui sono state salvate più di 1500 Magic Box, arriva infatti #SaveLaColomba. L’iniziativa – in atto dall’8 al 25 aprile – permette agli utenti della app di acquistare delle Magic Box con all’interno prodotti tradizionali del periodo pasquale. In particolare, colombe e uova di cioccolato, che in questo modo potranno essere recuperati anche oltre il periodo festivo.

Le città maggiormente coinvolte sono Milano, Napoli, Roma e Torino. L’iniziativa mira soprattutto ad aiutare pasticcerie, supermercati, gastronomie e grandi catene a smaltire gli alimenti rimasti in negozio.

#SaveLaColomba, non solo contro gli sprechi ma anche a favore dell’ambiente

#SaveLaColomba non è solo un atto dovuto contro gli sprechi alimentari, ma anche un supporto all’ambiente. Con #SaveThePanettone sono state infatti risparmiate circa 4 tonnellate di CO2. E ora, ad unirsi alla causa di Too Good To Go, c’è la nota catena Flying Tiger Copenhagen. Lo scopo è quello di salvare circa 18.000 box di prodotti pasquali, che equivalgono a 45 tonnellate di CO2 (ovvero 9 viaggi intorno al mondo). Infatti, ogni pasto salvato grazie all’app permette di risparmiare 2.5 Kg di CO2.

LEGGI ANCHE: Il Pianeta si salva a tavola con queste 5 diete

«In un periodo travagliato come questo, il successo della campagna post-natalizia ci ha dimostrato come, specialmente durante le festività, andiamo incontro a sprechi di cibo non indifferenti. E che è importante supportare i negozianti offrendo dei canali alternativi per evitare di sprecare prodotti ancora freschi. – afferma Eugenio Sapora, Country Manager Italia di Too Good To Go – Non solo, il fatto che molti utenti abbiano accolto con entusiasmo questa iniziativa ci ha dato prova ancora una volta di quanto queste problematiche stiano a cuore a un pubblico sempre più ampio e che il tema stia diventando sempre più rilevante per molti» .

«Con l’iniziativa #SaveLaColomba abbiamo voluto fare un ulteriore passo avanti verso il nostro obiettivo ultimo: contrastare gli sprechi alimentari a 360° per salvaguardare il nostro Pianeta, e quale migliore occasione per farlo se non in vista della Giornata della Terra?».

Too Good To Go contro gli sprechi alimentari: i consigli

L’impegno di Too Good To Go non si ferma solo all’app, ma continua con la sensibilizzazione dei cittadini. Di fatto è importante che tutti siano consapevoli delle implicazioni che lo spreco alimentare comporta e di come, con pochi accorgimenti e gesti quotidiani, si possa davvero fare la differenza. Ecco allora qualche consiglio per evitare di dover gettare colombe e uova di cioccolato, simboli delle nostre feste di Pasqua, rimaste nelle dispense.

Ricordarsi dei dolci in dispensa. Durante le Festività spesso si acquistano, o ricevono, più dolci del dovuto. Per tale ragione è fondamentale conservarli tutti in uno stesso scomparto della dispensa o del frigorifero, disponendo in primo piano gli alimenti con una scadenza più ravvicinata in modo da poterli consumare prima e non essere costretti a gettarli perché dimenticati e ritrovati dopo tanto tempo.

Fare attenzione alla conservazione degli alimenti. Non solo è bene organizzare i prodotti secondo le date di scadenza, ma è altrettanto importante fare attenzione alla conservazione, per evitare che vadano a male. Il cioccolato, ad esempio, può essere riposto direttamente in frigorifero o in freezer nelle apposite bustine ermetiche. Oppure tritato a scaglie e conservato in un barattolo, pronto per essere utilizzato come gocce di cioccolato. La colomba, invece, è opportuno avvolgerla nella pellicola trasparente e conservarla in un luogo fresco, asciutto e lontano da fonti di calore.

Sbizzarrirsi con la fantasia. Mai come in questo periodo c’è bisogno di distrazione e perché non farlo in cucina provando nuove ricette? Il cioccolato avanzato dalle uova di Pasqua ha veramente molteplici usi, basta un pizzico di originalità per realizzare torte, creme per pasticcini o fondute di cioccolato in cui immergere la frutta. E per i più creativi, è possibile riciclare la colomba avanzata utilizzandola come base per torte o dolci al cucchiaio, ma anche per ricette salate come sfiziosi crostini di colomba o club sandwich.