Green influencer, come ti educo i follower all’ambiente e sostenibilità

Sono giovani e vogliono sensibilizzare i seguaci sull'importanza della salvaguardia dell'ecosistema
- - Ultimo aggiornamento
Green influencer, come ti educo i follower all’ambiente e sostenibilità

Non solo consigli di bellezza e sponsorizzazioni di beveroni che promettono di dimagrire. Esistono anche influencer più impegnati, che con il loro grande seguito sui social possono promuovere comportamenti finalizzati alla salvaguardia dell’ecosistema e ispirare un rapporto più armonico tra uomo e natura. Sono i green influencer.

LEGGI ANCHE: IL MILANESE IMBRUTTITO NON RINUNCIA ALLA COTOLETTA, MA PENSA GREEN

Il cambiamento climatico e l’alimentazione vegana sono temi sempre più attuali e anche il mondo degli influencer ha voluto occupare questa casella. La speranza è quella di poter convincere anche i follower ad abbracciare uno stile di vita più consapevole e rispettoso nei confronti del pianeta.

E allora via libera a video e hashtag per diffondere il verbo green. I social media diventano il mezzo per sensibilizzare le persone sul tema: basti pensare che solo nel 2020 sono stati pubblicati oltre 69mila contenuti sul tema della sostenibilità, il 40 per cento in più rispetto all’anno prima.

Grazie ai numerosi follower i green influencer sono riusciti a trasformare il loro credo e la loro passione in un lavoro, con lo scopo di orientare le persone a nuove modalità di consumo e acquisti più consapevoli.

LEGGI ANCHE: — SCLEROSI MULTIPLA E INQUINAMENTO, SCOPERTO COLLEGAMENTO

Anche l’Italia ha i suoi green influencer. Tra i più seguiti c’è Alex Bellini (oltre 47mila follower) che nella propria bio scrive: “Divulgatore ambientale. Navigo sui 10 fiumi più inquinati al mondo”. Alex infatti promuove l’ecosostenibilità e si batte contro la plastica nei mari.

Marika Ciaccia invece ha sempre lo zaino in spalla per raccontare come viaggiare a impatto zero. Sono più di 24mila le persone che seguono le sue avventure. Nicola Lamberti studia ingegneria ambientale e dimostra come proteggere l’ambiente evitando gli sprechi.

E ancora: Lisa Casali, ambasciatrice WWF per la sostenibilità è esperta in ecofood e il suo profilo ‘ecocucina’ sfiora i 46mila follower. Lorenzo Valentini crea strategie di crescita per le aziende che credono nello sviluppo sostenibile, mentre Camilla Mendini è fondatrice di un brand di moda femminile etico. Spazio anche all’alimentazione e filosofia vegana con Vittoria Tomassini che spiega come rispettare gli animali.