Napoli si conferma città solidale: torna attivo l’Albergo dei poveri