Come aiutare Anacleto e Merlino

-
Come aiutare Anacleto e Merlino

Intanto Anacleto e Merlino sono stati visitati dal veterinario e stanno bene: il cane non ha il microchip ed entrambi non sono castrati. “Mostrano delle escoriazioni e dei problemi dermatologici, probabilmente dovuti alla vita nel parco, nascosti fra i rovi”. Manco a dirlo sono inseparabili, si cercano di continuo e se non si trovano nella stessa stanza entrano in uno stato d’ansia. Chi volesse adottarli può scrivere a legadelcaneostia@gmail.com.